Speciale SSD
iOS 10 e macOS Sierra, disponibili le beta pubbliche

iOS 10 e macOS Sierra, disponibili le beta pubbliche

Apple ha reso disponibili le beta pubbliche di iOS 10 e macOS Sierra, rilasciate tramite Apple Beta Software Program.

Pubblicato: 08/07/2016 14:50

di: redazione social media

   

Apple ha aperto le porte alle beta pubbliche di iOS 10 e macOS Sierra.
Nello specifico, il programma di beta pubbliche della Mela, ormai attivo da qualche anno, nasce per permettere a tutti di assaporare le novità dei sistemi operativi di Cupertino prima della loro release finale.
Le beta pubbliche di iOS 10 e macOS Sierra sono state rilasciate tramite Apple Beta Software Program.
Per poter procedere al download, del tutto gratuito, è necessario registrarsi all’apposito portale.
E'inoltre necessario verificare che i dispositivi in proprio possesso siano compatibili con queste release: per iOS 10, il supporto è garantito dagli iPhone 5 e successivi e dagli iPad 2 e successivi, mentre macOS Sierra è decisamente più restrittivo rispetto alle precedenti edizioni.
Il nuovo sistema operativo per Mac, pensato per includere molte novità quali il supporto a Siri, esclude infatti molti laptop e desktop prodotti nella prima metà del 2009 e antecedenti.
Una volta verificata la compatibilità, è sufficiente seguire le istruzioni fornite sulle pagine dell’Apple Beta Software Program.
In linea generale, verrà fornito un “redeem code” per il sistema operativo prescelto, da inserire in Mac App Store e App Store per provvedere allo scaricamento del pacchetto d’aggiornamento.
Ricordiamo che, trattandosi di beta, il sistema finale potrebbe non essere del tutto stabile.
Per questo motivo, si consiglia di installare macOS Sierra su un secondo Mac oppure in una partizione dedicata rispetto a OS X El Capitan, mentre per iOS 10 è meglio optare per un device di utilizzo non quotidiano.

Ultime News
I dati di idealo per Natale: in Italia, quasi 9 milioni gli acquirenti online

I dati di idealo per Natale: in Italia, quasi 9 milioni gli acquirenti online

Hi-tech e gaming i settori più ricercati. Tendenze tutte italiane: acquisti mirati ai figli e...

TIM: lancia “SillyBully”, l’app mobile per contrastare il cyberbullismo

TIM: lancia “SillyBully”, l’app mobile per contrastare il cyberbullismo

La nuova applicazione consente alle scuole di intraprendere campagne preventive e di far partire...

Tim: arriva in Italia l’App STUDIO+ per accedere a serie brevi e originali per smartphone

Tim: arriva in Italia l’App STUDIO+ per accedere a serie brevi e originali per smartphone

A febbraio arriva “Deep”, la serie franco-italiana che vede nel cast Ornella Muti e Caterina Murino.

Eset: arrivano in Italia nuove varianti del ransomware Locky

Eset: arrivano in Italia nuove varianti del ransomware Locky

Secondo i dati degli esperti di Eset, ScriptAttachment ha colpito nell’ultimo mese il 33% degli...

Con Vodafone a Natale contenuti video senza consumare i giga sulla rete 4G

Con Vodafone a Natale contenuti video senza consumare i giga sulla rete 4G

Arriva l'offerta di Natale per smartphone, tablet e PC dedicata ai clienti privati ricaricabile e...

Polo Nord Portatile: in un’app tutta la magia del Natale

Polo Nord Portatile: in un’app tutta la magia del Natale

Da quest’anno anche in Italia è possibile ricevere una chiamata o un video messaggio...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media