Speciale SSD
Anche Messanger di Facebook apre le porte alla crittografia

Anche Messanger di Facebook apre le porte alla crittografia

Facebook adotterà la stessa tecnica utilizzata da Whatsapp implementando la crittografia per le conversazioni attive sull'applicazione.

Pubblicato: 12/07/2016 15:25

di: Redazione BitCity

   

Dopo l'implementazione della crittografia di Wathsapp (di proprietà di Facebook), anche Facebook ha deciso di adottare la stessa tecnica per la sua applicazione standalone implementando la crittografia end-to-end per le conversazioni attive sull'applicazione.
Secondo Nielsen, Messenger ha registrato un incremento del 31% anno su anno. L’applicazione di Facebook per le chat ha aggiunto 100 milioni di utenti da giugno a gennaio, raggiungendo gli 800 milioni di utenti. Whatsapp ha superato la soglia del primo miliardo di utenti.

Ultime News
Velocità internet: male l'Italia, primeggiano Singapore e Sud Corea

Velocità internet: male l'Italia, primeggiano Singapore e Sud Corea

Peggio di noi, per la velocità di picco, solo la Grecia e Cipro, che occupano le ultime due...

Polizia di Stato, chiarezza sui numeri truffa

Polizia di Stato, chiarezza sui numeri truffa

La Polizia di Stato ha deciso di fare chiarezza in merito alle truffe telefoniche con numeri a...

TomTom City ora copre le principali città italiane

TomTom City ora copre le principali città italiane

Il servizio si estende in tutta Italia, da nord a sud, fornendo informazioni su alcune delle...

Andy Rubin al lavoro su uno smartphone senza cornici

Andy Rubin al lavoro su uno smartphone senza cornici

Andy Rubin sarebbe al lavoro su uno smartphone caratterizzato dall'assenza totale di cornici...

Certezze e dubbi per Nintendo Switch

Certezze e dubbi per Nintendo Switch

A pochi giorni dall'annuncio del lancio di Nintendo Switch che avverrà il 3 marzo prossimo, c'è...

La

La "danza di Vottary" non nasconde alcun virus

Il messaggio che incita gli utenti di WhatsApp a non aprire il video "la danza di Vottary" poichè...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media