APC
Sobleep: l'app per navigare senza connessione

Sobleep: l'app per navigare senza connessione

Sobleep usa un sistema basato sugli Sms. Consente tra l'altro di trovare una serie di locali o altri luoghi di pubblica utilità: ristoranti, caffè, hotel, bancomat ecc.

Pubblicato: 13/07/2016 11:45

di: Redazione BitCity

   

In città o in vacanza, grazie all'innovativa app Sobleep è possibile consultare il web anche senza connessione e ricevere informazioni essenziali in real time sfruttando gli sms.
"In un panorama in cui ci viene richiesto di essere sempre connessi e caratterizzato da elevati costi per il roaming all'estero - dichiara Enrico Busto, CEO e Co-founder della società - Sobleep rappresenta una risposta al problema, garantendo un servizio in real time"
Grazie a un'interfaccia semplice e intuitiva, in pochi veloci passaggi è possibile impostare la ricerca di un ristorante, di una farmacia, la lettura delle breaking news o la traduzione di una frase. Una volta ricevuta la richiesta, il sistema filtra le informazioni di risposta sul web, restituendole all'utente con unbleep, decodificato sotto forma di sms.
L'app è stata ideata e sviluppata tra Italia e UK ed è già pronta per il mercato globale. "Solo il 46% del territorio mondiale ha copertura internet - commenta Busto quello intrapreso da Sobleep è un percorso che punta a permettere la connessione in territori non serviti, con un potenziale di 4,8 miliardi di utenti".
Sobleep è disponibile gratuitamente su App Store e il servizio ha un sistema di prezzi organizzato per pacchetti di messaggi (bleeps): dopo il primo bleep gratuito, è possibile acquistare 10 bleeps per 1,99 €, fino a 100 bleeps a 12,99 €.

Ultime News
G DATA: Petya redivivo

G DATA: Petya redivivo

G DATA: "Il ransomware si ripresenta occasionalmente con nuove vesti, l'ultima volta come...

Smartphone experience: i messaggi battono le telefonate

Smartphone experience: i messaggi battono le telefonate

A 10 anni dal lancio del primo iPhone, una ricerca Axway esamina abitudini e desideri dei...

Petya, Trend Micro: ecco come prevenire ed evitare l’infezione

Petya, Trend Micro: ecco come prevenire ed evitare l’infezione

Il ransomware utilizza come vettori di infezione sia l'exploit EternalBlue che il tool PsExec.

Petya, individuato da ESET il primo punto di contagio

Petya, individuato da ESET il primo punto di contagio

ESET: "L'Italia è il paese più colpito dall'epidemia dopo l'Ucraina".

Eurosport e Tim: accordo per trasmettere i principali eventi sportivi

Eurosport e Tim: accordo per trasmettere i principali eventi sportivi

Sarà possibile vedere tra l'altro i Giochi Olimpici, il Roland Garros, il Giro d’Italia e il Tour...

Anonymous: la NASA rivelerà l'esistenza degli alieni

Anonymous: la NASA rivelerà l'esistenza degli alieni

Anonymous ha diffuso un video in cui ipotizza che la Nasa stia per annunciare che sono state...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media