APC
Yelp lancia il filtro per trovare nuovi PokéStop

Yelp lancia il filtro per trovare nuovi PokéStop

Gli appassionati di Pokémon potranno ora scoprire e segnalare in pochissimi click quali negozi, bar, ristoranti e luoghi di ogni tipo si trovano nei pressi di un PokéStop.

Pubblicato: 21/07/2016 10:35

di: Redazione BitCity

   

Yelp, la piattaforma e app per la ricerca delle attività commerciali su base locale – ha presentato PokéStop nei dintorni, il nuovo filtro disponibile su desktop e app per sistemi operativi iOS e Android, che consente agli utenti di individuare le attività nelle cui vicinanze si trova un PokéStop.
Per scoprire un nuovo PokéStop nella propria città, basta infatti accedere all’app o al sito di Yelp.it, inserire nella barra di ricerca la tipologia di attività desiderata – da “ristorante” a “negozio di scarpe”, passando per “bar” o “farmacia” – scorrere i diversi filtri a disposizione e selezionare “PokéStop nei dintorni”: in questo modo appariranno immediatamente tutti i luoghi in cui recarsi per andare a colpo sicuro a caccia di Pokémon più o meno rari. 
Inoltre, gli appassionati potranno segnalare a loro volta la presenza di PokéStop dove collezionare strumenti utili per il gioco del momento e catturare gli ambiti Pokémon. Una volta effettuato l’accesso al proprio profilo di Yelp e il check-in presso l’attività in cui ci si trova, apparirà automaticamente la domanda “C’è un PokéStop nei dintorni?” a cui rispondere con un semplice click, scegliendo una tra le opzioni “Sì”, “No”, “Non so”. La presenza o meno di un PokéStop nei pressi del locale selezionato viene inoltre mostrata direttamente nella pagina Yelp di ogni business nella sezione “Altre informazioni sull’attività”, insieme a dettagli utili per tutti gli utenti, come la possibilità di richiedere la consegna a domicilio o le modalità di pagamento previste dal locale. 
Il nuovo filtro è disponibile su desktop e smartphone iOS e Android in Italia, Spagna, Germania, Regno Unito, Stati Uniti, Nuova Zelanda e Australia.

Ultime News
InMotion Ventures sostiene una start-up di taxi a guida autonoma

InMotion Ventures sostiene una start-up di taxi a guida autonoma

La raccolta di fondi Voyage ad oggi ammonta ad un totale di 20 milioni di dollari.

 Amazon apre al pubblico le porte del Centro di Distribuzione di Castel San Giovanni

Amazon apre al pubblico le porte del Centro di Distribuzione di Castel San Giovanni

I tour sono aperti a chiunque abbia compiuto 6 anni, fino ad un massimo di 35 partecipanti per...

Saldi, Italiani sempre più smart: pagano con contactless ed Apple Pay

Saldi, Italiani sempre più smart: pagano con contactless ed Apple Pay

I saldi di inizio anno fanno registrare un aumento delle spese da parte degli italiani del 34%...

UE: pagamenti elettronici più economici, sicuri e innovativi

UE: pagamenti elettronici più economici, sicuri e innovativi

I consumatori europei potranno cogliere tutti i vantaggi dell'acquisto in rete di prodotti e...

WhatsApp non supporterà più BlackBerry 10 e BlackBerry OS

WhatsApp non supporterà più BlackBerry 10 e BlackBerry OS

WhatsApp però continuerà a supportare i dispositivi BlackBerry con SO Android come BlackBerry...

Mondadori Store presenta

Mondadori Store presenta "MyStore", il nuovo assistente digitale

L'assistente digitale "MyStore", sviluppato da Mauden, offre ai clienti contenuti e consigli su...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media