APC
Toshiba presenta in anteprima a IFA 2016 una soluzione per il backup e la ricarica degli smartphone

Toshiba presenta in anteprima a IFA 2016 una soluzione per il backup e la ricarica degli smartphone

Effettuare il backup e la ricarica in un’unica operazione utente consente di ridurre il rischio della perdita dei dati degli smartphone.

Pubblicato: 01/09/2016 15:40

di: Redazione BitCity

   

Toshiba ha presentato in anteprima a Berlino a IFA 2016 un nuovo prodotto che consente di effettuare in un’unica operazione utente sia il back up sia la ricarica degli smartphone Android. 
I telefoni cellulari stanno diventando rapidamente ‘i dispositivi scelti’ per archiviare contenuti personali come contatti, documenti, musica, foto e video. Nonostante l’elevato rischio di perdita dei dati quando questi dispositivi vengono smarriti, rubati o danneggiati, si stima che solo l’8% degli utenti effettua quotidianamente il back up dei dati contenuti nei propri smartphone (ricerca condotta da AVAST). 
L’innovativa tecnologia di Toshiba è pensata per risolvere questo problema, rendendo il backup dei dati a casa semplice come caricare un telefono, operazione che tutti svolgono normalmente ogni giorno.
La soluzione Toshiba, oltre a permettere di effettuare il backup dei dati critici, offrirà anche una funzione speciale per semplificare il trasferimento dei dati tra i dispositivi. Questo sarà particolarmente utile per gli utenti che vogliono trasferire contatti, foto e video da un vecchio telefono a uno nuovo. 
Grazie ad un’app Android, semplice da usare, la nuova soluzione Toshiba semplifica la gestione dei dati senza dover utilizzare un computer, anche se gli utenti PC potranno utilizzare la tecnologia di backup dei dati attraverso le interfacce USB Type-A e USB Type-C. 
Anche se il dispositivo integrato per il backup e la ricarica verrà ufficialmente lanciato nel 2017, i visitatori di IFA 2016 avranno la possibilità di vederlo in anteprima allo stand Toshiba (Hall 17, Booth 105).

Ultime News
Il mobile supera il Pc per gli acquisti sul web

Il mobile supera il Pc per gli acquisti sul web

Si guarda la vetrina, ma poi si compra online. Un acquirente su due sceglie con lo smartphone.

Nuova campagna malware su Google Play

Nuova campagna malware su Google Play

Il malware, soprannominato Judy, è un adware auto-click che è stato trovato su 41 app sviluppate...

PayPal amplia il Programma Protezione Vendite in Italia

PayPal amplia il Programma Protezione Vendite in Italia

Ora la protezione copre anche servizi come corsi di formazione, foto digitali, biglietti...

WhatsApp, attenzione alla truffa dell'account scaduto

WhatsApp, attenzione alla truffa dell'account scaduto

Utenti di WhatsApp fate attenzione all'ultima truffa che circola sulla celebre app di...

I tablet Toughpad di Panasonic sopravvivono al viaggio nello spazio

I tablet Toughpad di Panasonic sopravvivono al viaggio nello spazio

I device sono rimasti perfettamente funzionanti dopo aver effettuato un volo di 34.000 metri,...

Tradimenti: App, smartphone e tablet sempre più complici dei fedifraghi

Tradimenti: App, smartphone e tablet sempre più complici dei fedifraghi

App, chat erotiche, messaggini inviati di nascosto, battute ambigue e serie di fotografie...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media