APC
Check Point: scoperto un nuovo malware per Android

Check Point: scoperto un nuovo malware per Android

Nonostante gli sforzi di Google nel prevenire gli attacchi cybercriminali a danno di Google Play, il team dei ricercatori mobile di Check Point ha scoperto un nuovo malware per Android che si chiama CallJam.

Pubblicato: 15/09/2016 15:45

di: Redazione BitCity

   

Check Point Software Technologies ha rivelato la scoperta di un nuovo malware in grado di affliggere i dispositivi Android.
Il malware, chiamato CallJam, è in grado di effettuare chiamate fraudolente a numeri di telefono premium a pagamento e di reindirizzare l'utente su siti Web malevoli allo scopo di mostrare annunci pubblicitari e generare profitto per gli hacker.
Il malware si nasconde all'interno dell'app "Gems Chests for Clash Royale" che è stata caricata su Google Play nel maggio scorso ed è stata da allora scaricata tra le 100.000 e le 500.000 volte.
Prima di eseguire le chiamate premium, l'applicazione chiede l'autorizzazione all'utente. Come si è visto in altri precedenti attacchi, gli utenti concedono facilmente l'autorizzazione, poiché non leggono con attenzione o capiscono completamente tutto ciò che viene chiesto loro.
Il server C&C poi invia al malware CallJam le istruzioni con i numeri da chiamare e i dati di durata delle chiamate. Si avvia quindi una chiamata che utilizza tutti i parametri richiesti e genera potenzialmente ampi profitti per i cybercriminali.
Check Point ha già informato Google della presenza di questa applicazione malevola che a sua volta ha rimosso l'applicazione infetta.

Ultime News
Il mobile supera il Pc per gli acquisti sul web

Il mobile supera il Pc per gli acquisti sul web

Si guarda la vetrina, ma poi si compra online. Un acquirente su due sceglie con lo smartphone.

Nuova campagna malware su Google Play

Nuova campagna malware su Google Play

Il malware, soprannominato Judy, è un adware auto-click che è stato trovato su 41 app sviluppate...

PayPal amplia il Programma Protezione Vendite in Italia

PayPal amplia il Programma Protezione Vendite in Italia

Ora la protezione copre anche servizi come corsi di formazione, foto digitali, biglietti...

WhatsApp, attenzione alla truffa dell'account scaduto

WhatsApp, attenzione alla truffa dell'account scaduto

Utenti di WhatsApp fate attenzione all'ultima truffa che circola sulla celebre app di...

I tablet Toughpad di Panasonic sopravvivono al viaggio nello spazio

I tablet Toughpad di Panasonic sopravvivono al viaggio nello spazio

I device sono rimasti perfettamente funzionanti dopo aver effettuato un volo di 34.000 metri,...

Tradimenti: App, smartphone e tablet sempre più complici dei fedifraghi

Tradimenti: App, smartphone e tablet sempre più complici dei fedifraghi

App, chat erotiche, messaggini inviati di nascosto, battute ambigue e serie di fotografie...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media