Speciale SSD
Autogrill: accordo con PayPal per pagare con lo smartphone su tutta la propria rete di vendita

Autogrill: accordo con PayPal per pagare con lo smartphone su tutta la propria rete di vendita

L’introduzione del servizio è prevista in modo graduale entro fine anno.

Pubblicato: 16/09/2016 10:30

di: Redazione BitCity

   

Autogrill ha annunciato di aver siglato un accordo con PayPal, grazie al quale il gruppo introdurrà gradualmente in tutti i punti vendita gestiti direttamente un sistema di mobile proximity payment, che consentirà ai clienti di pagare comodamente e rapidamente via smartphone tramite una app integrata alla piattaforma PayPal e alle principali carte di credito.
Angelo Meregalli, General Manager di PayPal Italia: “I nostri clienti potranno fare acquisti presso i punti di vendita grazie all’app dedicata di Autogrill direttamente da smartphone ed indipendentemente dal tipo di dispositivo. Un grande primo passo per le nostre ultime soluzioni PayPal-in-app e PayPal-instore”.
Autogrill ha scelto la piattaforma Paydiant di PayPal come white label technology provider per questa partnership. Acquisita da PayPal nel 2015, Paydiant si occupa della reinvenzione dei pagamenti mobili e ha aiutato brand importanti come Subway, Harris Teeter, Capital One e molti altri a implementare pagamenti mobili, offerte e programmi fedeltà nelle proprie applicazioni. Nel progetto sarà coinvolta anche IBM, partner del Gruppo per l’innovazione e lo sviluppo di software, infrastrutture e protocolli.

Ultime News
HTC presenta il nuovo HTC Desire 10 lifestyle

HTC presenta il nuovo HTC Desire 10 lifestyle

HTC Desire 10 lifestyle sarà disponibile a partire dalla fine di settembre.

World Payments Report 2016: i pagamenti digitali registreranno una crescita del 10%

World Payments Report 2016: i pagamenti digitali registreranno una crescita del 10%

La richiesta di soluzioni digitali e la rivoluzione delle FinTech alimentano il bisogno di...

Cyberbullismo, Telefono Azzurro: bene, ma restano perplessità su questione età

Cyberbullismo, Telefono Azzurro: bene, ma restano perplessità su questione età

Telefono Azzurro: "Nonostante le perplessità sulla questione delle età e su alcuni strumenti di...

Cyberbullismo: Save the Children esprime forti preoccupazioni sulla proposta di legge approvata dalla Camera

Cyberbullismo: Save the Children esprime forti preoccupazioni sulla proposta di legge approvata dalla Camera

Rispetto agli aspetti sanzionatori, l'Organizzazione raccomanda un approccio che privilegi azioni...

Visa, autenticazione biometrica: gli italiani più fiducia nelle banche che istituzioni

Visa, autenticazione biometrica: gli italiani più fiducia nelle banche che istituzioni

L'86% degli italiani pensa che le banche siano più affidabili nella fornitura di sistemi di...

A #ioCondivido l'innovazione di Gnammo incontra l'economia tradizionale

A #ioCondivido l'innovazione di Gnammo incontra l'economia tradizionale

Sharing economy, innovazione e tecnologia incontrano l'economia tradizionale, per creare un...



Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media