Speciale SSD
UE, abolito il limte di tempo al roaming da giugno 2017

UE, abolito il limte di tempo al roaming da giugno 2017

L'UE intende abolire il limite giornaliero al roaming. Le nuove regole dovrebbero entrare in vigore a partire dal mese di giugno 2017.

Pubblicato: 21/09/2016 19:40

di: redazione social media

   

Se ne parla da parecchio tempo e sembra proprio che questa sia la volta buona: la Commissione UE intende abolire il limite giornaliero al roaming, dopo le critiche alla sua proposta di mettere un tetto al tempo in cui i consumatori possono usufruire del telefono cellulare all'estero.
Il presidente del braccio esecutivo Ue, Jean-Claude Juncker, ha imposto che la proposta venga riformulata entro due settimane per renderla il più possibile conveniente per i consumatori.
Secondo Andrus Ansip, vicepresidente della Commissione e commissario per il mercato unico digitale, il limite formale sparirà quando le nuove regole entreranno in vigore a giugno 2017.
Inizialmente si era pensato di consentire ai consumatori di utilizzare il roaming gratuitamente per un massimo di 90 giorni per anno e per un massimo di 30 giorni consecutivi.
Gli operatori come Vodafone o Deutsche Telekom saranno in grado di effettuare controlli in modo che i consumatori non abusino del sistema comprando una scheda Sim in un Paese con costi più bassi per poi utilizzarla in pianta stabile in un altro Paese più caro.
Qualora una persona usi il proprio cellulare più all'estero che nel Paese in cui ha la residenza, le compagnie potranno applicare un sovrapprezzo.


Ultime News
HTC presenta il nuovo HTC Desire 10 lifestyle

HTC presenta il nuovo HTC Desire 10 lifestyle

HTC Desire 10 lifestyle sarà disponibile a partire dalla fine di settembre.

World Payments Report 2016: i pagamenti digitali registreranno una crescita del 10%

World Payments Report 2016: i pagamenti digitali registreranno una crescita del 10%

La richiesta di soluzioni digitali e la rivoluzione delle FinTech alimentano il bisogno di...

Cyberbullismo, Telefono Azzurro: bene, ma restano perplessità su questione età

Cyberbullismo, Telefono Azzurro: bene, ma restano perplessità su questione età

Telefono Azzurro: "Nonostante le perplessità sulla questione delle età e su alcuni strumenti di...

Cyberbullismo: Save the Children esprime forti preoccupazioni sulla proposta di legge approvata dalla Camera

Cyberbullismo: Save the Children esprime forti preoccupazioni sulla proposta di legge approvata dalla Camera

Rispetto agli aspetti sanzionatori, l'Organizzazione raccomanda un approccio che privilegi azioni...

Visa, autenticazione biometrica: gli italiani più fiducia nelle banche che istituzioni

Visa, autenticazione biometrica: gli italiani più fiducia nelle banche che istituzioni

L'86% degli italiani pensa che le banche siano più affidabili nella fornitura di sistemi di...

A #ioCondivido l'innovazione di Gnammo incontra l'economia tradizionale

A #ioCondivido l'innovazione di Gnammo incontra l'economia tradizionale

Sharing economy, innovazione e tecnologia incontrano l'economia tradizionale, per creare un...



Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media