APC
LinkedIn, in arrivo la funzione

LinkedIn, in arrivo la funzione "Open Candidates"

"Open Candidates" di LinkedIn è il nuovo servizio che permetterà di cercare lavoro senza che l'attuale datore di lavoro lo scopra.

Pubblicato: 10/10/2016 12:20

di: redazione social media

   

Si chiama “Open Candidates” ed è la nuova feature introdotta da LinkedIn, il social network del lavoro.
Il sito viene perlopiù utilizzato dagli oltre 400 milioni di utenti come una sorta di curriculum online, ma non risulta essere comodo per chi sta cercando un nuovo impiego, dal momento che un eventuale annuncio risulterebbe pubblico e accessibile all’attuale datore di lavoro.
Per questo motivo, “Open Candidates” rappresenta una grande novità: gli utenti potranno selezionare nella pagina Lavoro il tipo di impiego desiderato tra le preferenze, ma le informazioni saranno visibili solo ai reclutatori di aziende diverse dalla propria o da quelle collegate ad essa.
La novità è stata annunciata in occasione della conferenza annuale Talent Connect, ma sarà disponibile inizialmente solo in Usa, Canada, Austrialia e Regno Unito.
Così si è espresso in merito Eddie Vivas, capo del dipartimento talent solutions di LinkedIn: ”La grande difficoltà di coloro che cercano lavoro sul nostro social network, oggi, è che i loro profili indicano dove si trovano adesso, non dove vogliono andare. Per loro, Open Candidates può essere una grande opportunità”.

Ti potrebbe anche interessare:
Ultime News
G DATA: Petya redivivo

G DATA: Petya redivivo

G DATA: "Il ransomware si ripresenta occasionalmente con nuove vesti, l'ultima volta come...

Smartphone experience: i messaggi battono le telefonate

Smartphone experience: i messaggi battono le telefonate

A 10 anni dal lancio del primo iPhone, una ricerca Axway esamina abitudini e desideri dei...

Petya, Trend Micro: ecco come prevenire ed evitare l’infezione

Petya, Trend Micro: ecco come prevenire ed evitare l’infezione

Il ransomware utilizza come vettori di infezione sia l'exploit EternalBlue che il tool PsExec.

Petya, individuato da ESET il primo punto di contagio

Petya, individuato da ESET il primo punto di contagio

ESET: "L'Italia è il paese più colpito dall'epidemia dopo l'Ucraina".

Eurosport e Tim: accordo per trasmettere i principali eventi sportivi

Eurosport e Tim: accordo per trasmettere i principali eventi sportivi

Sarà possibile vedere tra l'altro i Giochi Olimpici, il Roland Garros, il Giro d’Italia e il Tour...

Anonymous: la NASA rivelerà l'esistenza degli alieni

Anonymous: la NASA rivelerà l'esistenza degli alieni

Anonymous ha diffuso un video in cui ipotizza che la Nasa stia per annunciare che sono state...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media