Speciale SSD
Whatsapp e Telegram, allarme sicurezza

Whatsapp e Telegram, allarme sicurezza

Scoperto un bug su Whatsapp e Telegram tramite il quale "spiare" le chat diventa semplicissimo.

Pubblicato: 24/10/2016 11:25

di: redazione smartphone e app

   

Gli account Whatsapp e Telegram di numerosi utenti sono a rischio violazione. A rivelarlo sono alcuni esperti di InTheCyber, società milanese che si occupa di sicurezza informatica.
Il problema assume una gravità maggiore se si considera che la falla di sicurezza in questione non è accessibile ai soli hacker esperti: la procedura di violazione risulta infatti essere piuttosto rudimentale e praticabile anche da chi possiede conoscenze di base.
Nella fattispecie, è necessario conoscere solamente il numero di telefono della vittima e sfruttare il sistema di segreteria telefonica, fornito dai gestori, quando il telefono che si voglia hackerare è spento.
La procedura, piuttosto semplice, è stata mostrata dagli informatici di InTheCyber ad alcuni giornalisti e registrata in un video.
La problematica sembra essere però snobbata dai due servizi di messaggistica: Whatsapp si è detta semplicemente “non interessata al problema” perché, secondo la società, la responsabilità sarebbe degli operatori telefonici.
Telegram, invece, "non ha risposto alla nostra segnalazione, come anche i gestori che abbiamo contattato" hanno concluso gli informatici.

Ultime News
Bimba di 7 anni scrive a Google per poter lavorare nella società

Bimba di 7 anni scrive a Google per poter lavorare nella società

Chloe Bridgewater, bimba inglese di 7 anni, ha inviato una lettera a Sundar Pichai, AD di Google,...

Anche su Facebook sarà possibile cercare lavoro

Anche su Facebook sarà possibile cercare lavoro

Facebook lancia il guanto di sfida a LinkedIn: il social network blu, infatti, renderà più facili...

mytaxi acquisisce Taxibeat, l’applicazione taxi leader in Grecia

mytaxi acquisisce Taxibeat, l’applicazione taxi leader in Grecia

Con l'acquisizione di Taxibeat, mytaxi raggiunge quota 108.000 tassisti registrati e oltre 7...

Nuove indiscrezioni su iPhone 8: riconoscimento facciale 3D

Nuove indiscrezioni su iPhone 8: riconoscimento facciale 3D

Apple starebbe pensando di inaugurare una forma avanzata di riconoscimento facciale, basato sulle...

Addio BlackBerry, la sua quota di mercato è pari a zero

Addio BlackBerry, la sua quota di mercato è pari a zero

Secondo una recente analisi di Gartner, nell’ultimo trimestre del 2016, i dispositivi BlackBerry...

Non è (più) un paese per malware: l’Italia è sempre più sicura

Non è (più) un paese per malware: l’Italia è sempre più sicura

Il nostro Paese perde altre 20 posizioni nella classifica mondiale delle nazioni più attaccate.

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media