i Ebrost: il bicchiere social tutto "made in Italy" | BitCity.it
APC
Ebrost: il bicchiere social tutto

Ebrost: il bicchiere social tutto "made in Italy"

Grazie al colore e alle impostazioni programmate tramite cellulare, si saprà sempre riconoscere il proprio bicchiere, evitando di bere da quello di qualcun altro.

Pubblicato: 18/01/2017 10:00

di: Redazione BitCity

   

L’IoT (Internet delle cose) sta per rivoluzionare il modo in cui le persone si incontrano e vivono i locali grazie ad un nuovo bicchiere tecnologico, completamente “Made in Italy”, sviluppato dalla neo start-up Italiana iFrasca.
Per promuovere i bicchieri personalizzabili “Ebrost” e raccogliere fondi per la conclusione del progetto, il team di designer e ingegneri hanno lanciato una campagna di crowdfunding sul popolare sito per innovatori Indiegogo: https://www.indiegogo.com/projects/ebrost-the-technologycal-social-glass-led/x/11254396#/.
Ebrost è il bicchiere tecnologico che favorisce gli incontri e la socializzazione dei frequentatori di locali pubblici, pub e discoteche. L’alta tecnologia presente all’interno del bicchiere permette all’utilizzatore di personalizzare il colore della luce emessa dal bicchiere e la modalità di attivazione e disattivazione, mediante programmazione eseguita via Bluetooth BLE tramite l’App dedicata.
Gli utenti (definiti Ebrost Friend) possono personalizzare la propria consumazione in ogni momento con la luce emessa da 8 LED RGB tra un’infinità di colori, in modo da segnalarsi agli amici, impostarla come quella di un’altra persona interessata, configurarsi come appartenente ad un gruppo, assicurarsi di non confondere mai il proprio bicchiere con quello di qualcun altro. Coloro che si recano presso i locali amici (gli Ebrost Point), oltre a rendere la serata più eccitante, potranno anche avere agevolazioni sulle consumazioni.
Oltre a favorire la coesione sociale ed essere divertente, Ebrost è anche un eccellente dispositivo mediante il quale team sportivi e organizzazioni possono promuovere il loro brand, potendo avere la loro versione dedicata con il logo in trasparenza sul fondo interno del bicchiere; inoltre pub e locali possono notificare agli Ebrost Friend i propri eventi sull’App, scaricabile gratuitamente.
Ebrost integra una batteria ricaricabile a ricarica wireless. Oltre a comandi diretti da App, un accelerometro e un sensore di temperatura presenti all’interno del bicchiere permettono il settaggio del colore e la modalità di accensione e spegnimento anche tramite movimenti e presenza di liquido.
Attualmente in modalità di prevendita, pub e locali denominati “Ebrost Point” possono ordinare i bicchieri con il proprio logo visibile sul fondo, ottenendo un potente oggetto di marketing e promozione, in aggiunta anche al fatto che ogni locale che contribuisce in questa fase sarà menzionato per sempre nella sezione dei ringraziamenti del sito e dell’App. I bicchieri Ebrost saranno spediti in Maggio.

Ultime News
Il malware FormBook colpisce Stati Uniti e Corea del Sud

Il malware FormBook colpisce Stati Uniti e Corea del Sud

FormBook è un software per furti di dati e un intercettatore di dati in form, pubblicizzato su...

Lenovo e Motorola a Lucca Comics & Games 2017

Lenovo e Motorola a Lucca Comics & Games 2017

Quest’anno Lenovo e Motorola portano al Festival esperienze ricche di innovazione, dal gaming al...

Voice Assistant: Samsung lancia una nuova versione di Bixby

Voice Assistant: Samsung lancia una nuova versione di Bixby

Bixby 2.0 sarà aperto agli sviluppatori in modo da integrare l'assistente vocale in altri...

 Telefonia, Adiconsum: basta modifiche unilaterali degli operatori nei contratti in corso di validità

Telefonia, Adiconsum: basta modifiche unilaterali degli operatori nei contratti in corso di validità

Adiconsum: "E basta anche agli accordi tra operatori che rendono inutile la disdetta del...

Vodafone Italia amplia con La7 la sua grande offerta tv

Vodafone Italia amplia con La7 la sua grande offerta tv

Tutti i programmi preferiti a disposizione sui canali lineari La7 e La7d e nella sezione on...

Cefriel: in un attacco di

Cefriel: in un attacco di "phishing"fino al 60% degli utenti "abbocca"

In media a un hacker bastano tre mail per ottenere un click sul link potenzialmente malevolo...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media