APC
Facebook contro le bufale

Facebook contro le bufale

Facebook prosegue la sua battaglia contro le bufale online, cambiando l'algoritmo alla base dei Trend Topics.

Pubblicato: 27/01/2017 10:30

di: redazione social media

   

Facebook prosegue la sua battaglia contro le bufale online, dando sempre più importanza ai media e ai giornalisti.
Nello specifico, la piattaforma cambia l'algoritmo alla base dei Trending Topics, la sezione che mostra le notizie più popolari.
D'ora in poi, le informazioni entreranno a far parte di questa categoria dopo che un certo numero di editori le avranno pubblicate e verrà mostrata anche la paternità della testata.
Trending Topics è stato lanciato nel 2014 e attualmente è disponibile negli Stati Uniti, in Gran Bretagna, Canada, Australia e India.
La sezione è finita sotto i riflettori durante la campagna elettorale americana dopo un'inchiesta avviata da Gizmodo.
Un dipendente della piattaforma aveva riferito di censure relative a notizie sui Repubblicani e, successivamente, Mark Zuckerberg si era impegnato con i conservatori per un controllo più stringente dei Topics.
In seguito aveva licenziato la redazione che se ne occupava, affidandosi solo a un algoritmo.
Dall'inchiesta è poi nata una polemica mondiale sulle 'fake news' che ha coinvolto altri big della tecnologia come Google.
A questo punto, sia Facebook, sia Big G hanno deciso di tagliare la pubblicità e i relativi guadagni ai siti che diffondono notizie false.
Il social ha poi messo a punto un sistema di 'fact-checking' delle notizie con alcuni media internazionali, di segnalazione da parte degli utenti e anche un Progetto giornalismo per frenare la disinformazione. 
In base al feedback degli iscritti il social ha anche migliorato la sua sezione sulla privacy.


Ultime News
I tablet Toughpad di Panasonic sopravvivono al viaggio nello spazio

I tablet Toughpad di Panasonic sopravvivono al viaggio nello spazio

I device sono rimasti perfettamente funzionanti dopo aver effettuato un volo di 34.000 metri,...

Tradimenti: App, smartphone e tablet sempre più complici dei fedifraghi

Tradimenti: App, smartphone e tablet sempre più complici dei fedifraghi

App, chat erotiche, messaggini inviati di nascosto, battute ambigue e serie di fotografie...

Rugby 18 in arrivo per PS4, xBox One e PC

Rugby 18 in arrivo per PS4, xBox One e PC

Il gioco sarà disponibile a ottobre. Più di 2.000 giocatori di rugby della stagione 2017-2018...

iPad Pro 10.5

iPad Pro 10.5", i primi render sono online

Online circolano già i primi render del nuovo iPad Pro da 10.5", che potrebbe essere lanciato nel...

Huawei presenta i nuovi MateBook E, X e D

Huawei presenta i nuovi MateBook E, X e D

Huawei introduce tre nuovi modelli di notebook che succedono al primo Matebook: stiamo parlando...

Geek Pride Day: sei modi per celebrarlo al meglio in giro per l’Europa

Geek Pride Day: sei modi per celebrarlo al meglio in giro per l’Europa

Hundredrooms segnala i principali eventi e fiere del continente per gli appassionati di fumetti,...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media