APC
Sony presenta il sensore di immagine CMOS a 3 strati

Sony presenta il sensore di immagine CMOS a 3 strati

Sony presenta il sensore di immagine CMOS a 3 strati, la cui novità più importante è l'aggiunta di una DRAM per l'acquisizione di immagini ad alta velocità.

Pubblicato: 08/02/2017 10:45

di: redazione smartphone e app

   

Sony presenta il sensore di immagine CMOS a 3 strati.
La novità più importante di questo sensore è l'aggiunta di una DRAM.
Grazie a questa nuova concezione, sarà possibile l’acquisizione di immagini ad alta velocità. Infatti il sensore con DRAM offre una rapida velocità di lettura dei dati, il che rende possibile catturare immagini fisse di soggetti in movimento con la minima distorsione focale, nonché film con movimento in super slow motion fino a 1.000 fotogrammi al secondo (circa 8x più veloce dei prodotti convenzionali) in risoluzione full HD (1920x1080 pixel).
Il nuovo sensore aggiunge al sensore di immagine CMOS convenzionale a 2 strati impilati un ulteriore strato DRAM, interposto tra lo strato di pixel retroilluminato e il chip con i circuiti per l'elaborazione del segnale.
Pertanto, al posto del classico schema dei sensori di immagine utilizzato per convertire il segnale video analogico dal pixel in un segnale digitale, è stato sviluppato uno schema a triplo strato al fine di migliorare la capacità di elaborazione.
In parole semplici, il nuovo sensore utilizza la DRAM per memorizzare temporaneamente i segnali letti ad alta velocità, permettendo ai dati di essere raccolti ad una velocità superiore rispetto agli standard usati fino ad oggi.
Come risultato, il prodotto è in grado di catturare un'immagine fissa con 19,3 milioni di pixel soltanto in 1/120 di secondo.

Ultime News
Vodafone rende disponibile la rete mobile 4.5G a 800 Mbps

Vodafone rende disponibile la rete mobile 4.5G a 800 Mbps

Il servizio è già disponibile nelle città di Firenze e Palermo, fino a 800 Megabit al secondo e,...

Blue Whale, Telefono Azzurro: allarme, ma non allarmismo

Blue Whale, Telefono Azzurro: allarme, ma non allarmismo

Telefono Azzurro: "Italia terreno fertile, in crescita i casi di autolesionismo in adolescenza".

Arriva Samsung Wemogee, l'app per tornare a comunicare attraverso le immagini

Arriva Samsung Wemogee, l'app per tornare a comunicare attraverso le immagini

Disponibile per dispositivi Android e iOS, la chat app basata su emoji risponde alle esigenze...

Facebook multata dall'Ue per informazioni fuorvianti riguardo acquisto Whatsapp

Facebook multata dall'Ue per informazioni fuorvianti riguardo acquisto Whatsapp

La Commissione europea ha inflitto un'ammenda di 110 milioni di euro a Facebook per aver fornito...

Media audiovisivi: norme più chiare per proteggere i minori

Media audiovisivi: norme più chiare per proteggere i minori

Protezione dei bambini da violenza e odio. La nuova direttiva include piattaforme online.

Ue: i video on demand disponibili anche all’estero

Ue: i video on demand disponibili anche all’estero

Una nuova legge approvata dal Parlamento Europeo consente l'accesso agli abbonamenti online...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media