APC
Wikipedia elimina il Daily Mail dalle fonti

Wikipedia elimina il Daily Mail dalle fonti

Wikipedia è in prima linea contro le bufale online: i collaboratori dell'edizione inglese hanno deciso di eliminare il quotidiano britannico Daily Mail dalle fonti citate.

Pubblicato: 10/02/2017 19:00

di: redazione social media

   

Come Facebook e Google, ora anche Wikipedia è in prima linea contro le bufale online
Nello specifico, i collaboratori dell'edizione inglese dell'enciclopedia online hanno deciso di eliminare il quotidiano britannico Daily Mail dalle fonti citate.
Il motivo? Sarebbe ritenuto "generalmente inaffidabile" per via di "scarsa verifica dei fatti, sensazionalismo e notizie inventate".
"Gli editori volontari di Wikipedia English hanno deciso che il Daily Mail è generalmente inaffidabile, e che il suo uso come riferimento va generalmente vietato, soprattutto quando esistono altre fonti più affidabili", ha dichiarato la fondazione, che stava valutando una sua eliminazione già dal 2015.
Dal canto suo, il Daily Mail ha così affermato: "Per la cronaca il Daily Mail nel 2014 ha vietato a tutti i suoi giornalisti di usare Wikipedia come unica fonte a causa della sua inaffidabilità. Tutte le persone che credono nella libertà di espressione dovrebbero essere profondamente preoccupate per questo tentativo cinico e politicamente motivato di soffocare la stampa libera".

Ultime News
Al via TheFork Festival: per 40 giorni esperienze gourmet a prezzi pop e non solo in Italia

Al via TheFork Festival: per 40 giorni esperienze gourmet a prezzi pop e non solo in Italia

Dal 15 febbraio al 31 marzo: cene a metà prezzo ed esperienze gourmet a prezzi pop con TheFork...

Arriva la nuova App ufficiale della Via Francigena

Arriva la nuova App ufficiale della Via Francigena

L'App consente di orientarsi con GPS lungo tutto il percorso dal Colle del Gran San Bernardo a...

Accordo tra Nokia e NTT DOCOMO per il lancio del 5G commerciale

Accordo tra Nokia e NTT DOCOMO per il lancio del 5G commerciale

L'accordo, frutto della consolidata collaborazione tra Nokia e NTT DOCOMO, prevede di rendere...

Shopping online libero: addio a blocchi geografici e reindirizzi automatici

Shopping online libero: addio a blocchi geografici e reindirizzi automatici

Il Parlamento europeo ha stabilito che dalla fine del 2018 le restrizioni geografiche -come il...

Embrace di Empatica è il primo smartwatch approvatoper l'uso in Neurologia

Embrace di Empatica è il primo smartwatch approvatoper l'uso in Neurologia

Empatica ha ottenuto dalla Food and Drug Administration (FDA) degli USA l'approvazione per il suo...

Nel mirino dell'UE l'acquisizione di Shazam da parte di Apple

Nel mirino dell'UE l'acquisizione di Shazam da parte di Apple

La Commissione europea teme che l'acquisizione possa avere "un'incidenza negativa sulla...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media