APC
Arriva AllianzNOW, l’App  per la protezione semplice e in tempo reale

Arriva AllianzNOW, l’App per la protezione semplice e in tempo reale

App gratuita per gestire ogni genere di inconveniente o sinistro previsto in polizza. Centrale operativa 24 ore al giorno per emergenze ovunque nel mondo.

Pubblicato: 14/02/2017 14:40

di: Redazione BitCity

   

Allianz Italia, presenta AllianzNOW, la nuova App gratuita sviluppata per i clienti della Compagnia e per la rete dei circa 3.000 Agenti Allianz sul territorio.  Le aree coperte da AllianzNOW si riferiscono alle protezioni assicurative e di assistenza acquistate nell’ambito della mobilità, della protezione della casa e della famiglia e della salute.
Grazie all’accesso ad AllianzNow, con le credenziali già attive per la gestione dell’Area Personale sul sito Allianz o con registrazione diretta sulla App, il cliente non deve più preoccuparsi di trovare il documento di polizza e di interpretarlo rispetto alla necessità dell’evento specifico - perdendo spesso tempo prezioso - ma può scoprire con semplicità il percorso più corretto per individuare e gestire  l’emergenza
La App guida il cliente all’utilizzo dei servizi e/o alla gestione di un sinistro ed è stata disegnata sulla base di 53 scenari diversi, che rappresentano le più comuni situazioni coperte dalle protezioni previste, come ad esempio: “Ho avuto un incidente”, “Hanno provato a rubarmi l’auto”, “La mia casa è stata danneggiata da un incendio”,Ho bisogno di un consulto medico telefonico”, “Ho bisogno di assistenza sanitaria mentre sono all’estero”, e molti altri. AllianzNOW si avvale inoltre di un sistema “call me back” che contatta il cliente che ha attivato la richiesta dal suo smartphone, al massimo entro cinque minuti. La centrale operativa che gestisce le segnalazioni è attiva 24 ore su 24, sette giorni su sette.
In caso di sinistro auto o moto, oltre a localizzare la posizione del cliente e a metterlo in contatto con i soccorsi, AllianzNOW ti guida nell’effettuare le azioni indispensabili da fare subito (come ad esempio il controllo della copertura RC Auto della controparte), di salvare i documenti necessari per gestire la pratica (la constatazione amichevole e le foto dei danni) e di attivare automaticamente la procedura di segnalazione del sinistro con un semplice click.  Con AllianzNOW la consulenza dell’Agente Allianz è rafforzata perché l’App lo informerà automaticamente del sinistro o dell’emergenza, anche negli orari di chiusura dell’Agenzia.
La connessione digitale in tempo reale favorisce così la professionalità degli Agenti, amplificando i punti di contatto con il cliente econsolidando il rapporto di fiducia. AllianzNOW è pensata non solo per il cliente Allianz, ma anche per le persone care o di fiducia
Con pochi e semplici passi, il cliente può infatti abilitare un familiare o un amico alla nuova App, mediante un invito mail predisposto ad hoc. In questo modo, gli imprevisti potranno essere gestiti da chi ne ha effettivamente bisogno.
Ad esempio, un padre che presta l’auto al figlio, in caso di incidente notturno: il ragazzo potrà chiamare i soccorsi con AllianzNOW egestire l’emergenza autonomamente. Il cliente potrà decidere in completa autonomia a quale specifica protezione abilitare le persone delegate a seconda dei casi: quindi ad esempio un vicino di casa o il custode per la protezione dell’abitazione durante le ferie, ma non abilitarlo ad altre protezioni acquistate dall’assicurato. AllianzNOW è scaricabile gratuitamente da Google Play e da App Store.

Ultime News
G DATA: Petya redivivo

G DATA: Petya redivivo

G DATA: "Il ransomware si ripresenta occasionalmente con nuove vesti, l'ultima volta come...

Smartphone experience: i messaggi battono le telefonate

Smartphone experience: i messaggi battono le telefonate

A 10 anni dal lancio del primo iPhone, una ricerca Axway esamina abitudini e desideri dei...

Petya, Trend Micro: ecco come prevenire ed evitare l’infezione

Petya, Trend Micro: ecco come prevenire ed evitare l’infezione

Il ransomware utilizza come vettori di infezione sia l'exploit EternalBlue che il tool PsExec.

Petya, individuato da ESET il primo punto di contagio

Petya, individuato da ESET il primo punto di contagio

ESET: "L'Italia è il paese più colpito dall'epidemia dopo l'Ucraina".

Eurosport e Tim: accordo per trasmettere i principali eventi sportivi

Eurosport e Tim: accordo per trasmettere i principali eventi sportivi

Sarà possibile vedere tra l'altro i Giochi Olimpici, il Roland Garros, il Giro d’Italia e il Tour...

Anonymous: la NASA rivelerà l'esistenza degli alieni

Anonymous: la NASA rivelerà l'esistenza degli alieni

Anonymous ha diffuso un video in cui ipotizza che la Nasa stia per annunciare che sono state...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media