APC
Palmer Luckey da' l'addio a Facebook

Palmer Luckey da' l'addio a Facebook

Il giovanissimo fondatore di Oculus VR, Palmer Luckey, ha lasciato Facebook. Non è chiaro se la decisione sia stata volontaria o se invece sia arrivata dall'alto.

Pubblicato: 31/03/2017 19:25

di: redazione social media

   

Palmer Luckey, il giovanissimo fondatore di Oculus VR, ha lasciato Facebook.
Ricordiamo che, dopo l'acquisizione di Oculus da parte di Facebook per 2 miliardi di dollari, Luckey era entrato a far parte, insieme alla sua azienda, del colosso di Mark Zuckerberg.
Gli ultimi mesi, tuttavia, non sono stati dei migliori per il 24enne, che si è trovato ad affrontare due problemi piuttosto complicati che potrebbero non essere piaciuti ai vertici di Facebook.
Il primo ha riguardato la causa legale intentata da ZeniMax Media, che ha accusato Luckey e Oculus VR di aver violato alcuni brevetti per la creazione del visore per la realtà virtuale. In quell'occasione, nonostante la testimonianza di Zuckerberg in persona in tribunale, Facebook è stata condannata ad un risarcimento di 500 milioni di dollari.  
Il secondo problema, che ha visto Palmer Luckey protagonista, ha riguardato le polemiche suscitate in seguito alla scoperta che il fondatore di Oculus, in segreto, avrebbe finanziato una campagna a favore del Presidente Donald Trump.
Dopo un'iniziale smentita, Luckey è poi stato costretto ad ammettere di aver finanziato Nimble America, organizzazione che diffondeva le idee di Trump sfruttando i mezzi di comunicazione del web. Dopo questi episodi, il giovane è letteralmente scomparso dalla scena pubblica.
Quello che non è chiaro è se la decisione di lasciare Facebook sia stata volontaria o se invece sia arrivata dall'alto.


Ti potrebbe anche interessare:
Ultime News
Al via TheFork Festival: per 40 giorni esperienze gourmet a prezzi pop e non solo in Italia

Al via TheFork Festival: per 40 giorni esperienze gourmet a prezzi pop e non solo in Italia

Dal 15 febbraio al 31 marzo: cene a metà prezzo ed esperienze gourmet a prezzi pop con TheFork...

Arriva la nuova App ufficiale della Via Francigena

Arriva la nuova App ufficiale della Via Francigena

L'App consente di orientarsi con GPS lungo tutto il percorso dal Colle del Gran San Bernardo a...

Accordo tra Nokia e NTT DOCOMO per il lancio del 5G commerciale

Accordo tra Nokia e NTT DOCOMO per il lancio del 5G commerciale

L'accordo, frutto della consolidata collaborazione tra Nokia e NTT DOCOMO, prevede di rendere...

Shopping online libero: addio a blocchi geografici e reindirizzi automatici

Shopping online libero: addio a blocchi geografici e reindirizzi automatici

Il Parlamento europeo ha stabilito che dalla fine del 2018 le restrizioni geografiche -come il...

Embrace di Empatica è il primo smartwatch approvatoper l'uso in Neurologia

Embrace di Empatica è il primo smartwatch approvatoper l'uso in Neurologia

Empatica ha ottenuto dalla Food and Drug Administration (FDA) degli USA l'approvazione per il suo...

Nel mirino dell'UE l'acquisizione di Shazam da parte di Apple

Nel mirino dell'UE l'acquisizione di Shazam da parte di Apple

La Commissione europea teme che l'acquisizione possa avere "un'incidenza negativa sulla...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media