i Netflix, pollice verso se il titolo non piace | BitCity.it
APC
Netflix, pollice verso se il titolo non piace

Netflix, pollice verso se il titolo non piace

Netflix ha deciso di sostituire il sistema di valutazione a cinque stelle con il pollice alzato e il pollice verso.

Pubblicato: 06/04/2017 10:20

di: redazione social media

   

Grandi cambiamenti in casa Netflix, l’azienda operante nella distribuzione via internet di film, serie televisive e altri contenuti d'intrattenimento.
L’internet TV ha cambiato il modo in cui l’utente può segnalare le storie che più piacciono e quelle che non convincono.
Netflix ha infatti deciso di sostituire il sistema di valutazione a cinque stelle con un metodo più semplice e intuitivo: il pollice alzato e il pollice verso. Il pollice alzato indica a Netflix che un titolo è piaciuto e che si desidera ricevere suggerimenti simili. Il pollice verso fa capire che quel titolo non interessa e che non dovrà più essere suggerito. L’utente potrà ancora trovarlo con le ricerche ma non apparirà più nell’home page.
Netflix ha usato la valutazione a stelle per molto tempo, ma dopo un anno di test ha scoperto che, nonostante sia servita a personalizzare i suggerimenti, il suo utilizzo può generare confusione. Ciò è dovuto al fatto che le persone sono abituate alla valutazione a stelle nelle app di ecommerce e recensioni, dove la valutazione diventa un punteggio medio e le stelle accanto a un ristorante o a un paio di scarpe indicano una media di tutti i recensori.
La valutazione a stelle che appare a fianco di ogni titolo verrà così sostituita con una percentuale di compatibilità personalizzata, cioè  una stima da parte di Netflix di quello che potrebbe piacere, basata sui gusti specifici della persona.
La percentuale di compatibilità viene calcolata unicamente in base agli algoritmi che analizzano le abitudini televisive, e non è una misura della popolarità globale dei titoli.

Ultime News
Sicurezza informatica: ESET e Google insieme nella lotta ai malware

Sicurezza informatica: ESET e Google insieme nella lotta ai malware

Chrome Cleanup, la nuova soluzione di ESET incorporata in Google Chrome, consente una...

Il malware FormBook colpisce Stati Uniti e Corea del Sud

Il malware FormBook colpisce Stati Uniti e Corea del Sud

FormBook è un software per furti di dati e un intercettatore di dati in form, pubblicizzato su...

Lenovo e Motorola a Lucca Comics & Games 2017

Lenovo e Motorola a Lucca Comics & Games 2017

Quest’anno Lenovo e Motorola portano al Festival esperienze ricche di innovazione, dal gaming al...

Voice Assistant: Samsung lancia una nuova versione di Bixby

Voice Assistant: Samsung lancia una nuova versione di Bixby

Bixby 2.0 sarà aperto agli sviluppatori in modo da integrare l'assistente vocale in altri...

 Telefonia, Adiconsum: basta modifiche unilaterali degli operatori nei contratti in corso di validità

Telefonia, Adiconsum: basta modifiche unilaterali degli operatori nei contratti in corso di validità

Adiconsum: "E basta anche agli accordi tra operatori che rendono inutile la disdetta del...

Vodafone Italia amplia con La7 la sua grande offerta tv

Vodafone Italia amplia con La7 la sua grande offerta tv

Tutti i programmi preferiti a disposizione sui canali lineari La7 e La7d e nella sezione on...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media