APC
Gmail sotto attacco phishing

Gmail sotto attacco phishing

Gmail è stata colpita da un attacco di phishing piuttosto serio: si tratta di un'email che simula un invito alla condivisione di un documento sulla piattaforma di Big G, ma che è ovviamente falsa.

Pubblicato: 04/05/2017 16:20

di: redazione social media

   

Gmail è stata colpita da un attacco di phishing piuttosto serio.
Ricordiamo che negli ultimi tempi, l'applicazione per Android è stata rinforzata da una specie di allarme. Quando si clicca su un link sospetto contenuto in un messaggio, il sistema mostrerà un avviso per mettere l'utente in allerta. .
Nel frattempo, però, si è scatenata un’infezione su larga scala che potrebbe allargarsi a centinaia di milioni di utenze. Molti proprietari di una casella di posta di Big G hanno infatti trovato fra le email ricevute una travestita da Google Docs.
Nello specifico, si tratta di un'email che simula un invito alla condivisione di un documento sulla piattaforma di Big G, ma che è ovviamente falsa. L’obiettivo è infatti quello di sottrarre le credenziali dell'account.
L’indirizzo di provenienza è obiettivamente alquanto sospetto (hhhhhhhhhhhhhhhh@mailinator.com, un account temporaneo su Mailinator).
Il link è sofisticato perché rimanda a un servizio incredibilmente omonimo al ben più famoso Google Docs, che utilizza il login di Google per l'accesso, imponendo una serie di autorizzazioni a tutto campo: dalla gestione dei contatti alla lettura e scrittura.
In una nota ufficiale di Google è possibile leggere quanto segue: "Ci siamo attivati per proteggere i nostri utenti contro una mail di phishing che impersona Google Docs e abbiamo disabilitato gli account colpevoli. Abbiamo rimosso le pagine fake, rilasciato aggiornamenti tramite Navigazione sicura e il nostro team sta lavorando per evitare il verificarsi futuro di simili episodi di spoofing. Invitiamo gli utenti a segnalare le email di phishing al team di Gmail".
L'allarme sembra essere rientrato, ma rimane sempre opportuno verificare con attenzione eventuali simili inviti a collegarsi alla piattaforma Google Docs, fra le più utilizzate per lavorare in condivisione.

Ultime News
McAfee: pericoli connessi sotto l'albero di Natale

McAfee: pericoli connessi sotto l'albero di Natale

Secondo un'indagine, McAfee rivela che il 20% degli intervistati acquisterebbe intenzionalmente...

Acquisti online: il Parlamento Ue rafforza la tutela dei consumatori

Acquisti online: il Parlamento Ue rafforza la tutela dei consumatori

Nel 2014 il 37% dei siti web per acquisti o prenotazioni online violava i diritti dei consumatori...

Esce Lo Zingarelli 2018 per iPhone e iPad

Esce Lo Zingarelli 2018 per iPhone e iPad

Il vocabolario della lingua italiana ha compiuto 100 anni.

Su ePRICE fino al 23 novembre per un’ora al giorno 60 pezzi a 0,99 Euro

Su ePRICE fino al 23 novembre per un’ora al giorno 60 pezzi a 0,99 Euro

Dai televisori ai frigoriferi, passando per lavatrici, forni e piccoli elettrodomestici, sono più...

Natale 2017: per 8 italiani su 10 si vivrà sui social media

Natale 2017: per 8 italiani su 10 si vivrà sui social media

9 italiani su 10 scelgono auguri digitali, semplicemente perché gli auguri tramite cellulare sono...

Cresce l’attesa per il Black Friday e il Cyber Monday

Cresce l’attesa per il Black Friday e il Cyber Monday

L’utente tipo è un maschio dai 18 ai 44 anni, attivo per lo più nelle ore serali tramite...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media