APC
Nel 2020 Adobe non aggiornerà più Flash

Nel 2020 Adobe non aggiornerà più Flash

Adobe ha annunciato che Flash Player non sarà più aggiornato entro la fine del 2020.

Pubblicato: 26/07/2017 11:45

di: redazione social media

   

Adobe ha annunciato che Flash Player, il suo famoso plugin per i contenuti multimediali online, non sarà più aggiornato entro la fine del 2020.
Nei prossimi anni, tuttavia, Adobe continuerà a collaborare con Google, Microsoft e le altre grandi aziende per fornire aggiornamenti di sicurezza per Flash, in attesa della sua fine.
Flash, spesso criticato per appesantire le pagine e non aderire agli standard del Web, è ancora usato su migliaia di siti che offrono videogiochi, applicazioni e altri contenuti multimediali.
Nel 2010, il compianto Steve Jobs aveva espresso parole molto critichw nei confronti di Adobe e Flash, annunciando che i suoi iPhone non avrebbero mai supportato il plugin.
I successivi progressi raggiunti con HTML5 hanno ormai reso superfluo l’utilizzo di Flash e i siti avranno qualche anno per adeguarsi alla sua fine.

Ultime News
Whatsapp: dall'Antitrust sanzione da 50 mila euro

Whatsapp: dall'Antitrust sanzione da 50 mila euro

L'Autorita garante per la concorrenza e il mercato ha inflitto la sanzione per inottemperanza a...

PocketBook Touch HD: leggere e ascoltare musica

PocketBook Touch HD: leggere e ascoltare musica

PocketBook supporta tutti i formati di ebook disponibili in commercio su qualsiasi piattaforma.

Wacom Bamboo Tip, la nuova penna digitale per Android e iOS

Wacom Bamboo Tip, la nuova penna digitale per Android e iOS

La nuova penna digitale con punta fine assicura una maggiore compatibilità con molteplici...

Rete mobile: Wind Tre si conferma leader di mercato, seguita da Tim e Vodafone

Rete mobile: Wind Tre si conferma leader di mercato, seguita da Tim e Vodafone

Secondo i dati dell’Osservatorio sulle Comunicazioni diffusi dall’Agcom nel terzo trimestre le...

L'Agcom avvia procedimenti nei confronti di Samsung e di Apple

L'Agcom avvia procedimenti nei confronti di Samsung e di Apple

Sotto la lente dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato gli aggiornamenti software...

InMotion Ventures sostiene una start-up di taxi a guida autonoma

InMotion Ventures sostiene una start-up di taxi a guida autonoma

La raccolta di fondi Voyage ad oggi ammonta ad un totale di 20 milioni di dollari.

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media