Speciale SSD
Nec Multisync PA241w

Nec Multisync PA241w

Un monitor per i progettisti e i disegnatori professionisti, pensato per soddisfare anche i più esigenti, grazie al pannello P-IPS capace di mostrare oltre 1 miliardo di colori. Le notevoli caratteristiche tecniche permettono la riproduzione di sfumature e immagini di alto livello, oltre a colori e dettagli nettamente superiori ai display tradizionali.

Pubblicato: 26/08/2010 12:00

di: Daniele Preda

Premio BitCity  
Lexar presenta le sue schede di memoria SD

Con il monitor Multisync PA241w, Nec presenta un prodotto di fascia alta, pensato per i grafici professionisti e per chi necessita di una perfetta corrispondenza colore rispetto al progetto originale. Si tratta di un display da 24" e risoluzione nativa di 1.920x1.200 pixel, contraddistinto da numerosi accorgimenti degni di nota.
Lo chassis, che caratterizza da tempo questa fascia di monitor professionali Nec, si fa notare per lo spessore decisamente superiore alla media, dettaglio indispensabile per garantire il corretto raffreddamento dei componenti e mantenere inalterate le caratteristiche funzionali anche dopo molte centinaia di ore di lavoro.
La cornice è spessa appena 18,2 mm e permette facilmente di affiancare più monitor identici per creare efficienti postazioni multi monitor. Il sistema di sostegno è robusto e solido, la base offre ottima stabilità , mentre la staffa verticale con sistema ErgoDesign, permette la regolazione verticale entro 150 mm di escursione. Una volta esteso completamente il supporto è possibile ruotare lo schermo di 90° in modalità  Pivot, utile per impaginatori e grafici.
Lo snodo posteriore consente di inclinare e ruotare il pannello senza difficoltà , con angoli di -5° / +30° (inclinazione avanti/indietro) e di 45° verso destra e altrettanti verso sinistra.
nec-multisync-pa241w-3.jpgIl monitor dispone di due ingressi DVI-D, uno VGA e uno Display Port, offrendo di fatto la totalità  delle connessioni adottate in ambiente professionale dalle workstation più diffuse.
PA241w incorpora due connessioni USB 2.0 (Up) e tre (Down), per connettere il monitor al PC, per gestire apparecchi accessori e per l'utilizzo di futuri dispositivi programmabili DisplaySync Pro.
nec-multisync-pa241w-1.jpgIl menu OSD è pilotato tramite i pulsanti disposti in prossimità  dell'angolo destro inferiore della cornice. Le diciture On Screen Display compaiono a schermo direttamente in prossimità  di questi tasti, che sono di fatto privi di indicazioni. Le scritte sovraimpresse consentono di muoversi liberamente nel sistema di menu e di associare funzioni diverse ai differenti pulsanti, di volta in volta. Il sistema è semplice e completo, per imparare ad utilizzarlo sono sufficienti pochi istanti.


  Pagina successiva


ProElevatissima qualità  grafica; numerose possibilità  di intervento; numerosi ingressi video; controllo colore su 6 assi; mappatura con gamma a 14 bit; struttura solida e versatile.
ProNessun inconveniente rilevato.
Premio
Premio BitCity PA241w si aggiudica l'award di BitCity grazie all'elevata qualità di visualizzazione che è stato in grado di raggiungere. Le notevoli caratteristiche hardware di questo dispositivo lo classificano tra i monitor di fascia professionale, espressamente pensati per chi gestisce fotografie e richiede una profilazione colore precisa e puntuale. I numerosi ingressi video assicurano, inoltre, compatibilità e facilità di interconnessione con le differenti workstation esistenti oggi sul mercato.
Valutazione
Ergonomia:

95 %

Benchmark:

98 %

Caratteristiche:

95 %

Funzionalita:

94 %

Giudizio:

95 %

Ultime News
ZenFone: disponibile in Italia la nuova serie smartphone firmata Asus

ZenFone: disponibile in Italia la nuova serie smartphone firmata Asus

Disponibili in colori vivaci ed accattivanti (Charcoal Black, Pearl White, Cherry Red, Solar...

L'uso smisurato dei social network nuoce alla salute

L'uso smisurato dei social network nuoce alla salute

Un recente studio realizzato presso l'Università La Sapienza di Roma, rivela che i social network...

iCloud, ecco come sono state rubate le foto delle star

iCloud, ecco come sono state rubate le foto delle star

Una falla di iCloud ha permesso agli hacker di forzare le protezioni e violare così gli archivi...

Cina, Microsoft svela per sbaglio il logo di Windows 9

Cina, Microsoft svela per sbaglio il logo di Windows 9

Microsoft China ha diffuso erroneamente, attraverso le pagine del social network locale Weibo, la...

Microsoft, dopo 15 anni Messenger chiude definitivamente

Microsoft, dopo 15 anni Messenger chiude definitivamente

Msn, il servizio di messaggistica istantanea di Microsoft, il 31 ottobre terminerà di funzionare...

Uber bloccato in Germania

Uber bloccato in Germania

Il Tribunale di Francorte ha disposto la chiusura di Uber, l’app che consente di prenotare...

Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media