▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...
Homepage > Notizia

Uno studio condotto da Armis rivela che un terzo delle aziende globali ha subito diverse violazioni alla sicurezza negli ultimi 12 mesi

Armis, l'azienda di sicurezza informatica che si occupa di asset intelligence, oggi ha annunciato i risultati del suo studio Global Attack Surface Management (ASM) che ha esplorato le tendenze e le sf...

Autore: Business Wire

Pubblicato il: 07/11/2023

Il 40% delle risorse non viene monitorato e rappresenta la minaccia maggiore per le imprese a livello globale

SAN FRANCISCO: Armis, l'azienda di sicurezza informatica che si occupa di asset intelligence, oggi ha annunciato i risultati del suo studio Global Attack Surface Management (ASM) che ha esplorato le tendenze e le sfide delle organizzazioni negli ultimi 12 mesi.

Lo studio, commissionato in collaborazione con Vanson Bourne, ha rivelato che le organizzazioni globali stanno affrontando un livello di rischio informatico senza precedenti a causa di punti ciechi nel loro ambiente e che i team di sicurezza sono sopraffatti da ingenti volumi di dati di intelligence sulle minacce privi di informazioni utili a contrastarle. Di conseguenza, il 61% delle aziende globali ha confermato di aver subito almeno una violazione alla sicurezza informatica negli ultimi 12 mesi, mentre il 31% ha segnalato multiple violazioni durante lo stesso periodo.

Contacts

Rebecca Cradick
Senior Director, Global Communications
Armis
pr@armis.com

Fonte: Business Wire



Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: