▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...
Homepage > Notizia

L'Ufficio per gli investimenti di Abu Dhabi (ADIO) e Gradiant stringono una partnership per la sicurezza idrica

L'Ufficio per gli investimenti di Abu Dhabi (ADIO) ha annunciato oggi che Gradiant, un’azienda unicorno fondata dal MIT che si dedica a soluzioni per acque primarie ed acque di scarico, ha scelto la...

Autore: Business Wire

Pubblicato il: 19/12/2023

  • Gradiant, un'azienda fondata dal MIT per il trattamento delle acque e delle acque reflue, entra a far parte del fiorente hub di innovatori di Abu Dhabi, che guidano la ricerca in direzione di soluzioni globali per contrastare il cambiamento climatico
  • Gradiant sceglie Abu Dhabi come sede centrale della regione EMEA, in collaborazione con ADIO per gli obiettivi nell'ambito di sicurezza delle risorse idriche e delle tecnologie pulite
  • L'accordo è stato firmato durante la COP28, la Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici

ABU DHABI, Emirati Arabi Uniti: L'Ufficio per gli investimenti di Abu Dhabi (ADIO) ha annunciato oggi che Gradiant, un’azienda unicorno fondata dal MIT che si dedica a soluzioni per acque primarie ed acque di scarico, ha scelto la capitale degli Emirati Arabi Uniti come sede del suo nuovo quartier generale EMEA e del suo centro di innovazione globale. L’accordo di collaborazione è stato firmato da ADIO e Gradiant nel corso della COP28, Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici, ed ha sancito l’ingresso dell'azienda nel fiorente hub di innovatori di Abu Dhabi, che guida lo sviluppo e la commercializzazione di soluzioni globali per contrastare il cambiamento climatico.

ADIO sostiene la crescita dell'economia di Abu Dhabi attraendo aziende innovative di settori economici ad alta crescita, in linea con la visione a lungo termine dell'Emirato. La sua collaborazione con Gradiant, che ha una valutazione di 1 miliardo di dollari, colloca Abu Dhabi in prima linea in un settore in rapida crescita. Si prevede che il valore del mercato globale per il trattamento delle acque primarie e delle acque reflue raggiungerà 1,1 trilioni di dollari entro il 2030.

ADIO fornirà a Gradiant una gamma completa di strumenti di supporti alla crescita e di connessioni all'ecosistema di Abu Dhabi e a opportunità commerciali internazionali. L'azienda con sede a Boston, con oltre 900 dipendenti a livello globale, si posiziona in modo esclusivo per poter affrontare le crescenti sfide idriche del mondo generate dall'industrializzazione, crescita demografica e stress idrico. Le sue tecnologie consentono ai settori essenziali a livello globale, tra cui quelli dei semiconduttori, prodotti farmaceutici, alimenti e bevande, energie rinnovabili, raffinazione e prodotti chimici ed energia, di ottimizzare le loro operazioni mission-critical e di ridurre l’impatto idrico.

Badr Al-Olama, Direttore Generale di ADIO, ha dichiarato: "L'ingresso di un'azienda valutata un miliardo di dollari e che svolge un ruolo attivo nel supportare una priorità globale rappresenta un impulso importante per l'ecosistema degli Emirati volto all'innovazione e per il suo impegno di riduzione a zero delle emissioni. L'attenzione di Gradiant nel servire clienti in settori chiave è in linea con le priorità economiche di Abu Dhabi e le sue operazioni nell'Emirato saranno un catalizzatore per la crescita in numerose aree eterogenee. Nell'ambito della sua più ampia strategia per la sicurezza delle risorse idriche, gli Emirati Arabi Uniti stanno lavorando per aumentare il riutilizzo delle acque trattate, un obiettivo che ADIO è orgogliosa di sostenere attraverso collaborazioni strategiche con attori globali come Gradiant".

Gradiant offre soluzioni digitali e di processo per impianti trattamento acque primarie ed acque reflue ed è attualmente titolare di circa 250 brevetti in un ampio spettro di tecnologie. L'azienda unisce uno stack di tecnologie all’avanguardia con la potenza dell’IA per ottenere soluzioni end-to-end per rispondere alle più importanti sfide idriche a livello mondiale. Ha sviluppato un prodotto chiamato SmartOps per l'ottimizzazione delle prestazioni degli impianti e la gestione delle risorse dei sistemi di trattamento utilizzando l'apprendimento automatico e l'intelligenza artificiale.

Prakash Govindan, COO di Gradiant, ha dichiarato: "La nostra partnership con ADIO rafforza il nostro impegno nello sviluppo di soluzioni sostenibili per le risorse idriche nella regione EMEA. Sfruttando il nostro comprovato successo a Singapore, puntiamo a portare Abu Dhabi e gli Emirati Arabi Uniti in prima linea nell'innovazione delle tecnologie idriche. La nostra strategia è in linea con la visione economica di Abu Dhabi per il 2030 e siamo impegnati a migliorare la sicurezza idrica ed energetica nella regione attraverso le nostre soluzioni all'avanguardia."

Il centro globale per l’innovazione di Gradiant ad Abu Dhabi svilupperà e commercializzerà nuove tecnologie per il trattamento delle acque. Lavorerà inoltre in stretta collaborazione con la Khalifa University, Masdar ed istituti accademici locali per migliorare l'ecosistema per l'innovazione di Abu Dhabi. Queste partnership promuoveranno gli sviluppi delle tecnologie RO Infinity e Carrier Gas Extraction (CGE) di Gradiant ed altre soluzioni pionieristiche per il trattamento delle acque.

ADIO contribuirà allo sviluppo di soluzioni energetiche sostenibili ad Abu Dhabi, tra cui si include una collaborazione con Siemens Energy AG per la creazione del suo Centro per l’Innovazione per clienti del Medio Oriente negli Emirati Arabi Uniti. Il centro è uno dei quattro centri globali che accelereranno la commercializzazione di soluzioni innovative nel percorso verso il net zero negli EAU ed a livello globale.

Informazioni su ADIO

L'ufficio per gli investimenti di Abu Dhabi (ADIO, Abu Dhabi Investment Office) consente agli investitori locali, regionali e internazionali di prosperare e crescere nella capitale degli Emirati Arabi Uniti grazie alla stretta collaborazione con i partner governativi, gli investitori sovrani ed i campioni nazionali. ADIO è la principale piattaforma di Abu Dhabi che consente al settore privato di crescere, collaborare e competere a livello globale, fornendo l'accesso ad opportunità di crescita, partnership strategiche e nuovi mercati in settori chiave che spaziano dall’immobiliare e dalle infrastrutture alle industrie ed all'agroalimentare, rafforzando l’investimento della nazione in talento, innovazione e sostenibilità. Con una rete crescente di uffici globali, gli investitori possono contattare ADIO visitando la sede centrale di Abu Dhabi o gli uffici internazionali di Pechino, Francoforte, Londra, New York, Parigi, San Francisco, Seoul e Tel Aviv. Per ulteriori informazioni, visitare il sito https://www.investinabudhabi.gov.ae/.

Informazioni su Gradiant

Gradiant è un fornitore di soluzioni globali per il trattamento avanzato delle acque primarie ed acque reflue. Grazie ad una serie completa di soluzioni end-to-end differenziate e proprietarie, sviluppate dalle migliori menti del settore idrico, l'azienda serve le operazioni mission-critical dei suoi clienti nelle industrie più importanti del mondo, tra cui oil&gas, semiconduttori, prodotti farmaceutici, alimenti e bevande, litio e minerali critici ed energie rinnovabili. Le soluzioni innovative di Gradiant riducono l'acqua utilizzata e le acque reflue scaricate, recuperano risorse preziose e trasformano le acque reflue in acqua dolce. L'azienda, con sede a Boston, è stata fondata al MIT e conta oltre 1.000 dipendenti in tutto il mondo. Per ulteriori informazioni visitare il sito: gradiant.com.

Fonte: Business Wire



Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: