▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...
Homepage > Notizia

SK Telecom e Thales collaborano alla crittografia post-quantum per migliorare la protezione degli utenti sulla rete 5G

Nel contesto delle reti 5G e dell'evoluzione degli standard per la crittografia, SK Telecom ("SKT"), il più grande operatore di telefonia mobile in Corea, e Thales, leader nell'ambito della sicurezza...

Autore: Business Wire

Pubblicato il: 20/12/2023

  • L'operatore di telefonia mobile coreano SK Telecom e Thales hanno avviato una collaborazione per la distribuzione della crittografia post-quantum (PQC) sulle reti 5G per potenziare la protezione dell'identità e della privacy degli abbonati.
  • Si tratta di un'importante innovazione basata sulle schede SIM Thales 5G PQC e sull'ambiente di rete standalone SKT 5G.
  • Sia SK Telecom che Thales hanno dimostrato di possedere competenze chiave di crittografia mobile avanzata per guidare questa innovativa soluzione resistente ai quanti per il settore delle telecomunicazioni.

MEUDON, Francia: Nel contesto delle reti 5G e dell'evoluzione degli standard per la crittografia, SK Telecom ("SKT"), il più grande operatore di telefonia mobile in Corea, e Thales, leader nell'ambito della sicurezza digitale, hanno avviato una collaborazione per testare con successo soluzioni di crittografia avanzata resistente ai quanti.


Fonte: Business Wire



Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: