▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...
Homepage > Notizia

teamLab Planets TOKYO a Toyosu figura tra i primi cinque risultati relativi a ‘Musei più popolari al mondo’ nella classifica annuale sulle ricerche condotte con Google. A partire da marzo saranno esposte opere d’arte che mostrano la fioritura ...

  teamLab Planets TOKYO a Toyosu figura tra i primi cinque risultati relativi a ‘Musei più popolari al mondo’ nella classifica annuale sulle ricerche condotte con Google. A partire da marzo sara...

Autore: Business Wire

Pubblicato il: 23/01/2024

Inoltre il museo si è piazzato al primo posto nella ‘Classifica delle più popolari destinazioni turistiche nazionali’ compilata da Honichi Lab.

TOKYO:  

teamLab Planets TOKYO a Toyosu figura tra i primi cinque risultati relativi a ‘Musei più popolari al mondo’ nella classifica annuale sulle ricerche condotte con Google. A partire da marzo saranno esposte opere d’arte che mostrano la fioritura dei ciliegi nello spazio espositivo.

 

teamLab Planets TOKYO DMM a Toyosu (teamLab Planets) figura tra i primi cinque risultati relativi a ‘Musei più popolari al mondo’ (*1) nella classifica annuale sulle ricerche condotte con Google ‘Year in Search 2023’, che elenca i musei più cercati su Google Maps in tutto il mondo nel 2023. teamLab Planets è l’unico museo giapponese e tra i musei e le gallerie d’arte più famosi la cui storia risale a oltre cento anni fa.

Google Maps: i principali musei

  • Museo del Louvre, Parigi, Francia
  • British Museum, Londra, Regno Unito
  • Musée d’Orsay, Parigi, Francia
  • Museo di storia naturale, Londra, Regno Unito
  • teamLab Planets, Tokyo, Giappone
  • Rijksmuseum, Amsterdam, Paesi Bassi
  • Museo del Prado, Madrid, Spagna
  • Van Gogh Museum, Amsterdam, Paesi Bassi
  • Museo americano di storia naturale, New York, Stati Uniti
  • Casa di Anna Frank, Amsterdam, Paesi Bassi
  • Inoltre il museo si è piazzato al primo posto nella ‘Classifica delle più popolari destinazioni turistiche nazionali’ compilata da Honichi Lab

    teamLab Planets si è piazzato al primo posto nella ‘Classifica delle più popolari destinazioni turistiche nazionali’ annunciata il 15 dicembre 2023 da Honichi Lab (Visit Japan Lab), la principale agenzia di informazioni turistiche nazionali del Giappone (*2). Questa classifica è stata ottenuta valutando e compilando revisioni Google Maps di 4.700 attrazioni turistiche in tutte e 47 le prefetture giapponesi, offrendo una prospettiva unica creata da Honichi Lab.

    Figurano ai primi 10 posti:

  • teamLab Planets TOKYO DMM
  • Tempio di Kiyomizu-dera
  • Museo dei Samurai Ninja di Kyoto
  • Fushimi Inari Taisha (luogo sacro)
  • Tokyo Skytree
  • Dōtonbori
  • Tempio di Sensō-ji
  • Parco di Nara
  • Mercato Nishiki di Kyoto
  • Torre di Tokyo
  • “Siamo profondamente onorati di essere stati riconosciuti tra una miriade di attrazioni turistiche giapponesi. Guardando al futuro, continueremo ad ascoltare con attenzione le opinioni dei nostri visitatori espresse attraverso le loro recensioni e commenti. Impegnati verso il nostro concetto ‘Immergi il tuo intero corpo’, ci dedichiamo a offrire un’esperienza superiore che consenta a persone da tutto il mondo di apprezzare a fondo il mondo artistico unico del nostro museo”. —— teamLab Planets

    A partire da marzo saranno esposte opere d’arte che mostrano la fioritura dei ciliegi nello spazio espositivo

    Questa primavera i visitatori di teamLab Planets potranno scoprire i ciliegi in fiore che racchiudono due dei suoi vasti spazi artistici. L’opera d’arte “Rimanere sospesi nell’universo di fiori che cadono” che mostra fiori che sbocciano e si diffondono nel corso dell’anno, durante questo periodo di tempo limitato mostrerà ciliegi in fiore che riempiono l’intero spazio espositivo.

    In un’altra opera d’arte, ‘Disegni sulla superficie dell’acqua creati dalla danza di carpe koi e dalle persone’, dove i visitatori camminano a piedi nudi nell’acqua, carpe koi nuotano sulla superficie dell’acqua e quando toccano le persone, si trasformano in ciliegi in fiore sparpagliandosi. Queste opere d’arte che mostrano la fioritura di ciliegi saranno esposte dal 1º marzo (venerdì) al 30 aprile (martedì) 2024.

    Video sull’opera d’arte: Rimanere sospesi nell’universo di fiori che cadono
    Video sull’opera d’arte: Disegni sulla superficie dell’acqua creati dalla danza di carpe koi e dalle persone - Infinito

    Un museo visitato da circa uno su dieci turisti internazionali in Giappone provenienti da 198 Paesi e regioni geografiche di tutto il mondo

    Nel 2023, circa 2,5 milioni di persone provenienti da 198 Paesi e regioni geografiche di tutto il mondo eccetto il Giappone hanno visitato teamLab Planets. I turisti internazionali hanno rappresentato circa il 70% di tutti i visitatori del museo (*3). È stato anche osservato che circa uno su dieci turisti internazionali in Giappone ha visitato teamLab Planets (*4). Il museo è stato acclamato a livello internazionale, ottenendo il riconoscimento ‘Principale attrazione turistica dell’Asia’ all’evento 2023 World Travel Awards – descritto come gli Oscar dell’industria del turismo – segnando la prima volta che a una destinazione giapponese è stato conferito tale riconoscimento.

    Il concetto di teamLab Planets

    Insieme ad altri, Immergi il tuo intero corpo, Percepisci con l’intero corpo e Fonditi con il mondo

    teamLab Planets è un museo in cui si cammina nell’acqua e un giardino in cui ci si fonde con i fiori. Si articola in quattro grandi spazi espositivi di opere d’arte e due giardini creati da teamLab.

    Le persone camminano a piedi nudi e si immergono con tutto il corpo nelle vaste opere d’arte insieme agli altri visitatori. Le opere d’arte cambiano in presenza delle persone, sfocando la percezione dei confini tra sé stessi e le opere stesse. Altre persone creano pure cambiamenti nelle opere d’arte, sfocando i confini fra sé stesse e le opere d’arte e creando una continuità fra sé, l’arte e gli altri.

    *1 “ These Were the Most Popular Museums in the World, According to Google’s ‘Year in Search ’” artnet. 20 dicembre 2023.
    *2 “ Popular tourist spot for foreigners! 2nd place is “Kiyomizu-dera”, 1st place? Announcing the TOP 30 selected from 4,700 tourist destinations across Japan [2023 1 | Honichi Lab ” (Visit Japan Lab). 15 dicembre 2023.
    *3 Dai dati di acquisto per Paese sul sito ufficiale della biglietteria di “teamLab Planets” (1º marzo - 31 agosto 2023)
    *4 “ Amazing Nippon / Digital Art Museum in Tokyo Enchants Overseas Tourists - The Japan News ” The Japan News by the Yomiuri Shimbun. 5 agosto 2023.

    teamLab Planets TOKYO DMM
    6-1-16 Toyosu, Koto-ku, Tokyo
    https://maps.app.goo.gl/QVs4a34HD9qnvjUo8

    Orario
    Tutti i giorni: 09:00 - 22:00
    *Ultimo ingresso 1 ora prima della chiusura
    *L’orario di apertura è soggetto a modifiche. Visitare il sito web ufficiale per le informazioni più recenti.
    Chiuso: giovedì 8 febbraio; mercoledì 6 marzo; mercoledì 10 aprile

    Ammissione

     

    Sino a febbraio

     

    [Tutti i giorni]

     

    Adulti (almeno 18 anni di età)

    3.800 JPY

    Studenti di scuola media / liceale

    2.300 JPY

    Bambini (da 4 a 12 anni di età)

    1.300 JPY

    Bambini fino a 3 anni di età

    Gratuita

    Sconto per persone disabili

    1.900 JPY

     

     

    Dopo marzo

     

    [Lun-ven]

     

    Adulti (almeno 18 anni di età)

    3.800 JPY

    Studenti di scuola media / liceale

    2.800 JPY

    Bambini (da 4 a 12 anni di età)

    1.500 JPY

    Bambini fino a 3 anni di età

    Gratuita

    Sconto per persone disabili

    1.900 JPY

     

     

    [Sabato, domenica, feste e periodi speciali]

     

    *Periodo speciale: 21 marzo (giovedì) - 5 aprile (venerdì), 30 aprile (martedì)

    Adulti (almeno 18 anni di età)

    4.200 JPY

    Studenti di scuola media / liceale

    2.800 JPY

    Bambini (da 4 a 12 anni di età)

    1.500 JPY

    Bambini fino a 3 anni di età

    Gratuita

    Sconto per persone disabili

    2.100 JPY

    Biglietteria ufficiale
    https://teamlabplanets.dmm.com

    Sito web e social
    planets.teamlab.artInstagramFacebookX (Twitter)
    #teamLabPlanets

    Negozi e ristoranti
    Vegan Ramen UZU Tokyo teamLab Flower Shop

    Per i media
    Cartella stampa
    Video sui punti salienti

    Informazioni su PLANETS Co., Ltd.
    Fondata nel 2017. Gestisce gli impianti di teamLab Planets TOKYO.
    Sede: Tokyo Nihonbashi Tower 10F, 2-7-1 Nihonbashi, Chuo-ku, Tokyo
    Rappresentante: Takumi Nomoto

    Informazioni su teamLab
    teamLab (fondato nel 2001) è un collettivo di arte internazionale la cui prassi collaborativa si propone di navigare la confluenza di arte, scienza, tecnologia e il mondo naturale. Attraverso l’arte, questo gruppo interdisciplinare di specialisti – artisti, programmatori, ingegneri, esperti di animazione digitale, matematici e architetti – mira a esplorare sia il rapporto tra sé stessi e il mondo sia nuove forme di percezione.

    Per comprendere il mondo che le circonda, le persone lo separano in entità indipendenti con confini percepiti fra di loro. teamLab cerca di superare questi confini nelle nostre percezioni del mondo, del rapporto tra noi stessi e il mondo e della continuità del tempo. Tutto esiste in una lunga, ma fragile, miracolosa continuità senza confini.

    Le esposizioni di teamLab si sono tenute in varie città e regioni del mondo, tra cui New York, Londra, Parigi, Singapore, Silicon Valley, Pechino e Melbourne. I musei e le esposizioni permanenti su grande scala di teamLab sono teamLab Borderless e teamLab Planets a Tokyo, teamLab Borderless Shanghai, teamLab SuperNature Macao e teamLab Massless Beijing; altri apriranno in varie città tra cui Abu Dhabi, Amburgo, Gedda e Utrecht.

    Le opere di teamLab fanno parte delle collezioni permanenti di vari musei e gallerie – Museum of Contemporary Art, Los Angeles; Art Gallery of New South Wales, Sydney; Art Gallery of South Australia, Adelaide; Asian Art Museum, San Francisco; Asia Society Museum, New York; Borusan Contemporary Art Collection, Istanbul; National Gallery of Victoria, Melbourne; Amos Rex, Helsinki e altri ancora.

    teamLab è rappresentato da Pace Gallery , Martin Browne Contemporary e Ikkan Art .
    teamlab.artInstagramFacebookX (Twitter)YouTube

    Fonte: Business Wire



    Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

    Tag:

    Notizie che potrebbero interessarti: