▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...
Homepage > Notizia

Al ritmo di 13 attacchi al secondo, le infrastrutture critiche sono sotto assedio

Nell'ultimo anno, le infrastrutture critiche del mondo – attrezzature in ambito medico, energetico, produttivo, logistico, delle comunicazioni e della gestione dei rifiuti che connettono persone e m...

Autore: Business Wire

Pubblicato il: 24/01/2024

Forescout chiede misure più rigide di sicurezza informatica per le infrastrutture critiche nel 2023 Global Threat Roundup

SAN JOSE, Calif.: Nell'ultimo anno, le infrastrutture critiche del mondo – attrezzature in ambito medico, energetico, produttivo, logistico, delle comunicazioni e della gestione dei rifiuti che connettono persone e macchine – sono state bersaglio di attacchi quasi continui. Forescout Research – Vedere Labs ha registrato più di 420 milioni di attacchi tra gennaio e dicembre 2023, ossia 13 attacchi al secondo, un aumento del 30% rispetto al 2022.

Forescout, azienda leader globale nella sicurezza informatica, ha presentato i risultati globali degli attacchi segnalati nel suo Adversary Engagement Environment (AEE) nel nuovo report, “2023 Global Threat Roundup”. L'AEE viene gestito da Vedere Labs, un team globale di leader nel settore dedicato alla scoperta di vulnerabilità nelle infrastrutture di importanza critica e minacce alla loro sicurezza.

Fonte: Business Wire



Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: