▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...
Homepage > Notizia

Xsolla presenta una nuova opzione di pagamento per sviluppatori che desiderano espandersi verso il mercato giapponese

Xsolla, azienda internazionale nel settore dei videogiochi, ha annunciato il lancio del pagamento con PayPay per i suoi partner globali e per i giocatori di videogiochi in Giappone. Xsolla è alla con...

Autore: Business Wire

Pubblicato il: 06/03/2024

Xsolla consente agli sviluppatori di tutto il mondo di accettare pagamenti tramite PayPay

LOS ANGELES e TOKYO: Xsolla, azienda internazionale nel settore dei videogiochi, ha annunciato il lancio del pagamento con PayPay per i suoi partner globali e per i giocatori di videogiochi in Giappone. Xsolla è alla continua ricerca di innovazioni tra le soluzioni di pagamento nel settore dei videogiochi, per aiutare gli sviluppatori di videogiochi per cellulari, PC, cloud e web a far crescere il loro pubblico e a soddisfare le esigenze dei giocatori di tutto il mondo. Con l'offerta di questo metodo di pagamento aggiuntivo al momento del checkout, gli sviluppatori di giochi di tutto il mondo possono espandere la loro presenza sul mercato giapponese e soddisfare le esigenze in evoluzione dei loro giocatori. Questa partnership supporta inoltre direttamente l'impegno di Xsolla nella regione e l'espansione dello scorso agosto del nuovo ufficio locale a Tokyo, in Giappone.

Con un'utenza di 58 milioni di utenti 1 in continua crescita, PayPay è la più importante app giapponese di pagamento per dispositivi mobili, accettata sia online che presso i rivenditori fisici in tutto il Giappone. Secondo uno studio del 2022 di Rakuten Insight, circa il 55% degli acquirenti in Giappone preferisce utilizzare PayPay, che detiene una quota di mercato del 45% nel settore dei pagamenti con codice QR. 2 Gli utenti devono creare un account nell'app mobile e collegare un conto bancario o una carta di credito per effettuare gli acquisti di ogni giorno.

"Siamo entusiasti di collegare PayPay a Xsolla e di consentire ai nostri partner globali di raggiungere un nuovo pubblico e di offrire un'altra opzione di pagamento ai loro giocatori", ha dichiarato Chris Hewish, CEO di Xsolla. "Questa partnership garantirà ai nostri partner una maggiore copertura per i loro giocatori in Giappone e permetterà loro di sfruttare la potenza di tecnologie di pagamento innovative, come i codici QR".

Xsolla Payments semplifica il processo di checkout grazie a un'UI intuitiva multi-piattaforma, alla compatibilità con i wallet per dispositivi mobili più popolari e con l'accesso a oltre 700 metodi di pagamento e più di 130 valute in più di 200 regioni. La sua tecnologia PayRank fa emergere e classifica automaticamente i metodi di pagamento piùi pertinenti per ogni cliente, come PayPay.

Per ulteriori informazioni sul pagamento con PayPay, visitare: xsolla.pro/paypay

Informazioni su Xsolla

Xsolla è un’azienda internazionale nel settore dei videogiochi che offre un set potente e affidabile di strumenti e servizi commerciali progettati specificamente per chi opera in questo settore. Sin dalla sua fondazione, nel 2005, Xsolla ha aiutato migliaia di sviluppatori e editori di giochi, indipendentemente dalle loro dimensioni, a finanziare, commercializzare, lanciare e monetizzare i loro prodotti in tutto il mondo e su varie piattaforme. La mission di Xsolla, una delle principali aziende innovatrici nello sviluppo di servizi commerciali per il settore dei videogiochi, consiste nel risolvere le complessità intrinseche delle attività globali di distribuzione, marketing e monetizzazione per aiutare i suoi partner a raggiungere un numero maggiore di mercati internazionali, produrre più ricavi e creare rapporti con giocatori in tutto il mondo. Con sede legale a Los Angeles, California e sedi a Londra, Berlino, Seoul, Pechino, Kuala Lumpur, Raleigh, Tokyo e varie altre città del mondo, Xsolla supporta i principali titoli di gaming come Valve, Twitch, Roblox, Epic Games, Take-Two, KRAFTON, Nexters, NetEase, Playstudios, Playrix, miHoYo e altri ancora.

Per ulteriori informazioni e per saperne di più visitare il sito: xsolla.com

1 PayPay

2 Bloomberg Article - Struggling Rakuten Might Need to Phone a Friend

Fonte: Business Wire



Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: