▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...
Homepage > Notizia

Gli Emirati Arabi Uniti impegnano ulteriori 6,26 miliardi di dollari in investimenti nel settore industriale

Le imprese governative e le società private negli Emirati Arabi Uniti hanno impegnato ulteriori 6,26 miliardi di dollari nella produzione locale durante il forum Make it in the Emirates (MIITE), che ...

Autore: Business Wire

Pubblicato il: 31/05/2024

Abu Dhabi, Emirati Arabi Uniti: Le imprese governative e le società private negli Emirati Arabi Uniti hanno impegnato ulteriori 6,26 miliardi di dollari nella produzione locale durante il forum Make it in the Emirates (MIITE), che si è concluso martedì. Organizzato dal Ministero dell'Industria e delle Tecnologie Avanzate (MoIAT, Ministry of Industry and Advanced Technology), il forum ha assistito a una serie di annunci, tra cui un impegno pari a 820 milioni di dollari per l'acquisto di attrezzature mediche prodotte localmente. Gli annunci di approvvigionamento locale si basano sui risultati generati dalle due precedenti edizioni del forum, aumentando il valore totale a 38,93 miliardi di dollari che rappresentano 2.000 prodotti per la produzione locale.

Questi impegni fanno parte di una serie di accordi e iniziative multimiliardarie annunciati al MIITE volti a promuovere l'autosufficienza economica e ad attrarre investimenti negli Emirati Arabi Uniti. Durante il MIITE sono stati firmati ottantadue accordi a sostegno della strategia Operation 300bn volta ad aumentare il valore aggiunto della produzione a 81 miliardi di dollari entro il 2031.

Durante il MIITE sono stati annunciati progetti e investimenti industriali per un valore di oltre 5,44 miliardi di dollari, tra cui un investimento di 12 milioni di dollari per lanciare il primo produttore di microalghe degli Emirati Arabi Uniti. Levidian, con sede nel Regno Unito, ha annunciato un investimento di 100 milioni di dollari in un nuovo centro di consegna regionale ad Abu Dhabi, con un obiettivo di 2 miliardi di dollari di entrate entro il 2030 e la promessa di creare centinaia di posti di lavoro.

Il MoIAT ha presentato il programma di innovazione basato su IA per aiutare le imprese industriali a integrare l'IA nelle proprie operazioni. Il programma è supportato da un finanziamento di 100 milioni di dollari da parte della Emirates Development Bank (EDB). EDB ha collaborato con le banche commerciali per fornire un cofinanziamento di 272 milioni di dollari a sostegno delle aziende industriali. Un'altra iniziativa, Transform 4.0, è stata avviata con l'obiettivo di creare 100 fari Industry 4.0 nei prossimi tre-cinque anni.

Sua Eccellenza il Dott. Sultan Ahmed Al Jaber, Ministro dell'Industria e delle Tecnologie Avanzate, ha dichiarato: "La terza edizione del forum Make it in the Emirates rappresenta la significativa unione di ritmo e slancio per il settore industriale degli Emirati Arabi Uniti. In soli tre anni, dall'istituzione del ministero, il contributo del settore industriale al PIL è cresciuto del 49%, arrivando a 197 miliardi di AED (53,64 dollari). Il paese si è dimostrato un vero e proprio hub globale per gli investimenti industriali e l'innovazione, attirando alcuni dei più grandi nomi e dei migliori talenti del mondo.

"Gli annunci fatti questa settimana miglioreranno la resilienza nazionale in settori chiave come l'energia, la sanità e il cibo, ma creeranno anche forti opportunità di investimento per le aziende che cercano di sbloccare la nuova ondata di valore creata da Operation 300bn".

* Fonte: AETOSWire

Fonte: Business Wire



Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: