Homepage > Notizia

Jim Carrey-McCarthy, la rottura è lunga quanto i 140 caratteri di Twitter

L'attore Jim Carrey e l'ex-modella di Playboy Jenny McCarthy, da poco separatisi dopo una relazione di cinque anni, hanno annunciato ai loro fans la fine della storia attraverso dei messaggi su Twitter.

Autore: Santina Buscemi

Pubblicato il: 08/04/2010

Jim Carrey e Jenny McCarthy si separano: l'attore e l'ex-modella di Playboy hanno deciso di metter fine alla loro relazione.
Una separazione civile, piena di bei ricordi, affetto reciproco e riconoscenza per i bei momenti passati insieme, nulla a che vedere, quindi, con scene piene di odio stile "La guerra dei Roses" o bagarre giudiziarie per l'entità  del mantenimento o la divisione di soldi e proprietà .
Come facciamo a sapere che i due si sono lasciati in maniera "tranquilla"? Grazie a Twitter.
Sì, perchà© il sito di microblogging è stato scelto dai due per comunicare ai loro fans l'accaduto, senza l'intermediazione della stampa e in maniera diretta, grazie ai tweet postati sulle rispettive pagine.
Leggendo i messaggi della ex-coppia emerge come entrambi siano intenzionati a mantenere rapporti cordiali. Scrive Carrey: "Io e Jenny abbiamo messo fine alla nostra relazione durata cinque anni. Ho avuto l'opportunità  di condividere tante belle cose con lei e le auguro il meglio. Va tutto bene!"; scrive invece la McCarthy: "Sono così riconoscente per tutti gli anni che io e Jim abbiamo condiviso. Continuerò a far parte della vita di sua figlia e manterrò sempre a Jim uno spazio prezioso nel mio cuore.".
Poco male, quindi: le due celebrità  han scelto di condividere con i loro fans quanto accaduto, comunicandolo in maniera diretta grazie ai 140 caratteri dei tweet del sito di microblogging.
Ci potremo preoccupare quando Twitter non sarà  usato per comunicare a "terzi" l'avvenuta separazione fra due persone, ma quando uno dei due partner userà  il social network per dare la notizia anche al diretto interessato.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: