Homepage > Notizia

Domani si gira "Life in a day", il film diretto da Ridley Scott con protagonisti gli utenti di YouTube

I film maker Ridley Scott e Kevin Mcdonald hanno chiesto alla community di YouTube d'inviare un frammento della propria vita per il film "Life in a day", che verrà  presentato in anteprima mondiale al Sundance Film Festival 2011.

Autore: Redazione D.Life

Pubblicato il: 23/07/2010

YouTube, insieme ai celebri film maker Ridley Scott e Kevin Macdonald, ha chiesto la collaborazione della community di tutto il mondo per ideare il primo lungometraggio-documentario creato direttamente dagli utenti in un solo giorno: il 24 luglio 2010.
Life in a Day è il primo film-esperimento a livello mondiale che coinvolge la community globale. Sabato 24 luglio gli utenti dovranno registrare un frammento della propria vita e caricarlo all'indirizzo www.youtube.com/lifeinaday. Il regista vincitore degli Academy Award Kevin Macdonald (State of Play, Last King of Scotland, Touching the Void) si occuperà  della direzione del film montando nel lungometraggio documentario gli spezzoni più avvincenti. Il produttore esecutivo sarà  invece Ridley Scott (Robin Hood, Gladiator, Black Hawk Down) con la sua casa di produzione Scott Free Productions.
Le registrazioni che entreranno a far parte della pellicola finale permetteranno ai rispettivi autori di figurare come co-registi. Venti fra gli ideatori dei vari contributi assisteranno all'anteprima mondiale del film al Sundance Film Festival 2011.Secondo Eric Schmidt, CEO di Google, società  madre di YouTube "negli ultimi 5 anni, YouTube ha cambiato l'approccio alla creazione e alla fruizione dei contenuti multimediali. Siamo molto entusiasti per l'opportunità  offerta alla nostra community di collaborare con Kevin Macdonald e Ridley Scott e siamo molto riconoscenti verso il Sundance Institute, nostro partner da diversi anni, per il supporto fornito a questa iniziativa mondiale. Non riesco a immaginare un'occasione migliore per la première di Life in a Day che il festival dell'anno prossimo".
 


Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: