Homepage > Notizia

Microsoft presenta i suoi occhiali virtuali Holo Lens

Microsoft lancia gli HoloLens, visori olografici a realtà virtuale che, grazie alla nuova tecnologia Windows Holographic, ci porteranno in un altro mondo.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 26/01/2015

Microsoft presenta gli HoloLens, visori olografici a realtà virtuale che ricordano sia Oculus Rift di Facebook, sia i Google Glass di Big G.
Nello specifico, attraverso la nuova tecnologia Windows Holographic, sarà possibile approdare in un altro mondo: il progetto è infatti dotato di una fotocamera di profondità con un campo visivo che spazia da 120 a 120 gradi e gli ingegneri stanno mettendo a punto anche un sistema chiamato holding che permetterà di afferrare e manipolare oggetti olografici.
La fantascienza diventa dunque realtà, avvantaggiandosi del fatto che il dispositivo non richiederà connessioni con altri dispositivi, funzionando completamente in modo wireless.
Il device è stato studiato con l’aiuto della NASA e integra unità grafiche e CPU dedicate, insieme alle opportune API che a breve verranno rese a disposizione dei developer, dopo l’uscita effettiva di Windows 10. Così come i Google Glass, gli HoloLens possono essere indossati nella vita di tutti i giorni ma, a differenza degli occhiali del Colosso di Mountain View, l’ologramma prodotto da HoloLens potrà occupare tutto il campo visivo e non solo una parte.
Non resta dunque che attendere i prossimi sviluppi.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: