Homepage > Notizia

Apple investe in un nuovo Data Center in Arizona

Apple prevede di investire 2 miliardi di dollari per costruire un nuovo data center in Arizona nel luogo in cui è presente il suo impianto di produzione di vetro zaffiro fallito.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 04/02/2015

Secondo alcune indiscrezioni, Apple prevede di investire 2 miliardi di dollari per costruire un nuovo data center in Arizona nel luogo in cui è presente il suo impianto di produzione di vetro zaffiro fallito.
Nello specifico, il colosso di Cupertino prevede di impiegare 150 dipendenti a tempo pieno a Mesa, in Arizona, in una struttura che servirà come centro di comando per la sua rete globale di data center.
Oltre agli investimenti per il data center, Apple prevede di costruire un parco solare in grado di produrre 70-megawatt di energia per alimentare l'impianto. 
L'investimento di Apple dovrebbe creare fino a 500 posti di lavoro, compreso il personale che servirà per la costruzione della struttura.
Tim Cook e soci dovrebbero iniziare la costruzione dell'impianto nel 2016, dopo che GT Advanced Technologies - la società partner di produzione del vetro zaffiro - renderà disponibili 1,3 milioni di metri quadrati sul sito dove sorgerà la nuova struttura. L'investimento avviene pochi mesi dopo che GTAT presentato istanza di protezione dalla bancarotta nel mese di ottobre, citando problemi con l'impianto in Arizona. Poco dopo la sua richiesta di fallimento, GTAT ha detto che prevede di licenziare più di 700 dipendenti in Arizona.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: