Homepage > Notizia

Facebook apre all'identità di genere

Facebook apre all'identità di genere: nella definizione del proprio genere sul social network, gli utenti saranno liberi di scrivere ciò che vogliono.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 27/02/2015

Facebook apre all'identità di genere: d’ora in poi saranno gli utenti a scegliere come definirsi. Dopo l'apertura alle unioni gay come status della propria relazione sentimentale e l'introduzione di opzioni come "transgender", il social network blu compie un ulteriore passo contro la discriminazione.
Nello specifico, nella definizione del proprio genere sul social network, gli utenti saranno liberi di scrivere ciò che vogliono, senza dover per forza scegliere tra status predefiniti "uomo", "donna" o altro.
Ciascuno potrà personalizzare il proprio genere aggiungendo la definizione che più ritiene opportuna e potrà scegliere anche a quali cerchie di utenti rendere pubblica questa informazione e a chi tenerla nascosta. È possibile aggiungere fino a dieci opzioni diverse e per ognuna decidere a chi renderla visibile. Gli utenti possono poi scegliere il pronome di identificazione su Facebook, che può essere maschile, femminile o neutro.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: