Homepage > Notizia

A Expo 2015 è presente "Una vita da social"

"Una vita da social" è presente anche a Expo 2015: la Polizia di Stato incontrerà bambini, studenti e genitori per parlare di sicurezza in Rete e dell'uso consapevole dei Social Network.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 11/05/2015

"Una vita da social" è presente anche a Expo 2015 con uno speciale veicolo della Polizia di Stato allestito con strumenti didattici multimediali e dotato di postazioni Internet dove incontrare bambini, studenti e genitori per parlare di sicurezza in Rete e dell'uso consapevole dei Social Network.
Nello specifico, il truck di 18 metri stazionerà nei pressi dello spazio Tim dove gli esperti della Polizia postale e di Telecom Italia forniranno consigli per navigare in sicurezza e illustreranno i principali pericoli presenti in Rete.
Per tutto il mese di maggio, inoltre, il Temporary Store di Tim in Expo ospiterà un desk dedicato alla Polizia di Stato dove personale specializzato promuoverà l'uso responsabile della Rete e dei social network e informerà i visitatori sull'utilizzo di strumenti di controllo in grado di favorire la lotta al cyberbullismo e al cyberstalking.
Verrà distribuito materiale informativo riguardante il tema della sicurezza online, come la brochure "Decalogo per i giovani Navigatori in Rete".
L'appuntamento in Expo con "Una vita da Social" rappresenta una tappa extra rispetto alle 55 previste nel tour 2015, ideato e curato dal Servizio Polizia postale e delle comunicazioni e dall'Ufficio relazioni esterne della Polizia di Stato con l'obiettivo di informare e sensibilizzare gli utilizzatori dei social network sui rischi della Rete.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: