Homepage > Notizia

Samsung presenta Artik per l'internet delle cose

Samsung lancia la nuova piattaforma open-source ARTIK, con l'obiettivo di offrire tutto ciò di cui gli sviluppatori hanno bisogno per creare prodotti e servici legati all'internet delle cose.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 14/05/2015

Samsung ha presentato ufficialmente al pubblico la nuova piattaforma open-source ARTIK, che si pone l'obiettivo di offrire tutto ciò di cui gli sviluppatori hanno bisogno per creare prodotti e servici legati all'internet delle cose.
Nello specifico, ARTIK comprende, al momento, tre diversi chip, strumenti per sviluppatori e software, insieme alla nuova SmartThings Open Cloud, una piattaforma per sviluppatori che aiuterà a creare applicazioni per dispositivi di vario genere.
I primi tre chip legati ad ARTIK comprendono ARTIK 1, ARTIK 5 e ARTIK 10.
Il primo è grande appena 12x12mm pensato per gli indossabili e integra sensori di movimento a 9 assi e connettività Bluetooth a basso consumo energetico. ARTIK 5 è un chip dual-core da 1GHz con 4GB di memoria e 512MB di RAM, insieme al supporto al Wi-fi.
Infine, ARTIK 10 è un processore octa-core, integra 32GB di memoria e supporta codifica video e riproduzione.




Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: