Homepage > Notizia

Apple, rinnovata la linea iMac

Apple ha annunciato alcune novità per la famiglia iMac, soprattutto per quanto riguarda i dispositivi da 21,5" e da 27".

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 13/10/2015

Apple ha annunciato alcune novità per la famiglia iMac.
La più importante riguarda il gruppo di personal computer da 21,5", che d'ora in poi saranno dotati di display Retina 4K.
Nello specifico, la nuova tecnologia permetterebbe agli schermi di mostrare il 25% dei colori in più.
Apple andrà anche a ritoccare le specifiche hardware del modello da 21,5", dopo più di due anni: al suo interno arriveranno le CPU Broadwell di Intel, uscite dalla fase di produzione nello scorso mese di giugno.
La versione più economica (con vecchio display) includerà un processore i5 dual-core da 1.6GHz dual-core i5, mentre la versione con schermo a 4K partirà da un i5 quad-core da 3.1GHz.
L'aggiornamento toccherà anche la RAM: dagli 8GB di tipo 1600MHz LPDDR3 si passerà a 8GB di tipo 1867GHz LPDDR3, riconfigurabili a 16GB. Presenti infine anche due porte di tipo Thunderbolt 2.In termini di prezzo, il modello da 21,5" con display 4K costerà 1.499 dollari, mentre i vecchi con display 1080p partiranno ancora da 1.099 dollari.
Le novità non finiscono qui, perchè vi è anche la fascia di iMac da 27", dove spariranno i modelli con display non Retina, permettendo così di passare agli schermi 5K: in questo caso i processori saranno gli Skylake di Intel, con configurazioni di partenza da 3.2GHz quad-core i5 fino a 4.0GHz quad-core i7. La grafica sarà gestita dal processore AMD Radeon R9, partendo con il modello M380 da 2GB di RAM fino al M395X con 4GB of RAM.
Stesse novità del fratello minore per quanto riguarda RAM e porte Thunderbolt 2. Il prezzo di partenza sarà di 1.799 dollari, 200 in meno rispetto ai 1.999 dollari richiesti in precedenza per il 27" con display 5K.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: