Homepage > Notizia

Arrestato uomo che si definiva rapinatore di banche su Fb

E'stato arrestato l'uomo che su Facebook amava definirsi "rapinatore di banca": aveva cercato di rapinare un supermercato di Taviano con un fucile da sub.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 18/04/2016

Su Facebook amava definirsi "rapinatore di banca" e in effetti ci ha provato davvero, però gli è andata male.
A. G., 28enne di Alliste, nel Salento, è stato arrestato insieme con due presunti complici dopo aver cercato di rapinare un supermercato di Taviano con un fucile da sub.
I carabinieri sospettano che la banda sia responsabile di una serie di colpi messi a segno nelle ultime settimane in diverse attività commerciali del Salento.
La scritta "rapinatore di banca" continua a campeggiare sul social network blu accanto alle foto del cagnolino, dei parenti di G., oltre alle immagini di cene con gli amici e giornate al mare e a un'immagine con la pistola. 






Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: