Homepage > Notizia

Londra, contro i borseggiatori arrivano i droni

Londra potrebbe far fronte al crescente numero di borseggiatori avvalendosi di droni: è l'ultima idea di Scotland Yard.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 05/07/2016

È emergenza borseggiatori a Londra: gli scippi da parte di malviventi su due ruote sono in vertiginoso aumento. Secondo quanto riporta l’Evening Standard, Scotland Yard, da sempre in bilico tra innovazione e tradizione, starebbe per questo motivo ventilando l’ipotesi di utilizzare droni per combattere la criminalità.
I criminali su due ruote sono particolarmente attivi nelle zone di Camden e Islington, ed è sempre più difficile far fronte all’emergenza senza che si verifichino inseguimenti pericolosi per le strade della città (già si sono verificati gravi incidenti durante le fasi di inseguimento).
Il problema sarebbe ben risolto da velivoli pilotati a distanza, già utilizzati con successo per operazioni di monitoraggio del territorio: garantirebbero inoltre un risparmio, essendo ben più economici degli elicotteri.


Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: