Homepage > Notizia

Google al lavoro su visori standalone

Alcune indiscrezioni rivelano che Google sarebbe al lavoro su visori utilizzabili da soli, senza abbinamento con smartphone o computer.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 19/07/2016

Alcuni recenti rumors rivelano che Google sarebbe al lavoro su visori ''standalone'', cioè utilizzabili da soli, senza abbinamento con smartphone o computer.
Nello specifico, il dispositivo unirebbe realtà virtuale e realtà aumentata.
Non orientato alla fruizione videoludica come i sistemi attualmente in vendita, sarebbe più simile agli HoloLens di Microsoft che non ad Oculus Rift.
Non vi sarebbe una data di lancio in vista. Se così fosse, il progetto rischia di avere un ruolo di primo piano nel futuro di Google.
Il tema è stato affrontato sul palco della conferenza Google I/O, dove l'azienda ha annunciato la piattaforma Google Daydream, dedicata alla realtà virtuale.  
Per quanto concerne gli sviluppi futuri, si parla di un headset, Daydream VR, autonomo rispetto a computer e telefono.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: