APC
Amazon: a Torino il quarto Centro di Distribuzione in Italia

Amazon: a Torino il quarto Centro di Distribuzione in Italia

Amazon investirà 150 milioni di euro nel nuovo sito, creando 1.200 posti di lavoro entro tre anni dal lancio.

Pubblicato: 09/01/2018 18:20

di: Redazione BitCity.it

   

Amazon ha annunciato lìapertura il suo quarto Centro di Distribuzione in Italia, che aprirà a Torrazza Piemonte, 25 chilometri a nord-est di Torino.
Il quarto centro di distribuzione di Amazon in Italia entrerà in attività nell’autunno del 2018, esattamente un anno dopo le aperture dei siti di Passo Corese (Rieti) e Vercelli, operativi da settembre del 2017. Amazon creerà 1.200 nuovi posti di lavoro a tempo indeterminato entro tre anni dal lancio del sito.
Amazon investirà 150 milioni di euro nella nuova struttura da 60.000 metri quadri che aiuterà a garantire consegne rapide ed affidabili per i clienti in Italia e in Europa, oltre a rappresentare un importante motore di sviluppo economico ed occupazionale per l’intera area.
Il sito sarà dotato della moderna tecnologia Amazon Robotics. I robot si muoveranno sotto le scaffalature in cui i prodotti sono stoccati, le solleveranno e le muoveranno per il centro di distribuzione fino alle postazioni di lavoro dei dipendenti.

amazon-a-torino-il-quarto-centro-di-distribuzione--1.jpg
Fred Pattje, Amazon Operations Director per Spagna e Italia ha dichiarato: “Il nuovo centro di distribuzione di Torrazza rappresenta una prova tangibile dell’impegno di Amazon nei confronti del Paese, dei nostri clienti e dei venditori terzi che impiegano il nostro marketplace per sviluppare le loro attività in tutta Europa. Siamo felici di creare 1.200 nuovi posti di lavoro a Torrazza, offrendo stipendi competitivi, benefit molto interessanti, un ambiente di lavoro ottimale e varie opportunità di sviluppo professionale nella nostra azienda dalla rapida crescita globale”. 


Ultime News
Da TomTom un nuovo servizio per ridurre il traffico

Da TomTom un nuovo servizio per ridurre il traffico

TomTom lancia Origin/Destination Analysis per una migliore pianificazione urbanistica. Un nuovo...

Allarme polizia postale: estorsione via mail per aver visitato siti porno

Allarme polizia postale: estorsione via mail per aver visitato siti porno

I cybercriminali minacciano gli utenti di divulgare a tutti il tipo di siti visitati e la...

Giovani consumatori digitali italiani: appassionati di elettronica e videogames

Giovani consumatori digitali italiani: appassionati di elettronica e videogames

idealo ritrae i consumatori digitali tra i 18 e i 24 anni. La città con più “giovani digital” è...

Accordo LVenture Group - Facebook: nell'hub romano arriva 'Binario F from Facebook'

Accordo LVenture Group - Facebook: nell'hub romano arriva 'Binario F from Facebook'

Siglato un accordo tra LVenture Group e Facebook per ospitare alla Stazione Termini il nuovo...

Nextdoor, l'app per vicini di casa, arriva in Italia

Nextdoor, l'app per vicini di casa, arriva in Italia

La app di quartiere che facilita e promuove le relazioni locali attiva in più di 200.000...

Google Pay in Italia, ecco le banche aderenti (prossimamente anche Poste Italiane)

Google Pay in Italia, ecco le banche aderenti (prossimamente anche Poste Italiane)

Per ora le banche che supporteranno il servizio sono: Banca Mediolanum, Boon, HYPE, Nexi, N26,...

I piu' letti
Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media