APC
Apple, gli aggiornamenti per iPad, iPhone e iPod nel 2011

Apple, gli aggiornamenti per iPad, iPhone e iPod nel 2011

I device di Apple basati su iOS 4 - iPad, iPhone e iPod - dovrebbero subire diversi aggiornamenti entro la prima metà  del 2011. Ecco gli ultimi aggiornamenti.

Pubblicato: 05/08/2010 14:30

di: Andrea Sala

   

I dispositivi mobili basati su iOS 4 probabilmente verranno "rimaneggiati" da Apple nei prossimi mesi. Queste indiscrezioni arrivano dal sito americano iLounge, sito che spesso si è rivelato fonte attendibile riguardo alle novità  di Cupertino. Vediamole nel dettaglio.
L'indiscrezione che più probabilmente dovrebbe avverarsi riguarda la nuova generazione di iPod. Entro fine settembre debutteranno gli ultimi modelli di iPod nano, iPod Touch e di un altro dispositivo di cui non si sa molto: potrebbe fare uso dei piccoli display touch da 1,7" che Apple produce dal 2009, ma che ancora non hanno trovato un'appicazione pratica. Forse arriveranno su dei nuovi iPod Shuffle?
Un'altra voce che più difficilmente dovrebbe avverarsi riguarda un nuovo iPad con schermo più piccolo, da 7": per iLounge questi mini tablet sarebbero già  pronti e arriveranno tra fine 2010 e inizio 2011. Se ciò dovesse accadere, gli sviluppatori di App dovrebbero rimettere le mani sui loro software, per ottimizzare la risoluzione video in base al nuovo terminale.
apple-gli-aggiornamenti-per-ipad-iphone-e-ipod-nel-1.jpg
Questa eventualità  appare improbabile, a meno che il fantomatico iPad-mini non sia compatibile con le App per il nuovo iPhone 4: la densità  di pixel del Retina Display compenserebbe l'area più estesa di uno schermo "normale".
Nei primi mesi del 2011, poi, dovrebbe arrivare anche un restyling per iPhone. Su iLounge parlano, senza troppa convinzione, di una quinta generazione del melafonino. E' più probabile invece che si tratti di un fix per i ben noti problemi di antenna: più che di nuovi iPhone forse è più corretto parlare di una revisione tecnica.
iLounge, poi, getta benzina sul fuoco riguardo al caso "Antennagate": pare che qualcuno in Apple abbia proposto di includere un bumper nella confezione di iPhone 4, soluzione poi scartata dall'azienda.
Nonostante Jobs avesse liquidato i malfunzionamenti come un non-problema, ecco che emerge l'ipotesi che a Cupertino qualcuno avesse identificato il difetto, evidenziando che avrebbe potuto portare dei guai.
Apple starebbe anche lavorando sui bumper, per creare una nuova versione - meno costosa a livello produttivo - di custodia: questo perchà© l'azienda intenderebbe prolungare il programma - che dovrebbe terminare a settembre - di fornitura gratuita dei gusci protettivi ai primi clienti di iPhone 4.
Insomma, se tutto questo dovesse avverarsi il 2011 sarà  un anno denso di novità  per Cupertino. Restiamo in attesa di conferme ufficiali.

Ultime News
Tydo, l'app per ricevere e dare consigli sui migliori professionisti in città

Tydo, l'app per ricevere e dare consigli sui migliori professionisti in città

La particolarità di Tydo è che per ogni raccomandazione conclusa positivamente l'utente che...

Tariffe a 28 giorni, Agcom: rimborso entro fine anno

Tariffe a 28 giorni, Agcom: rimborso entro fine anno

Entro il 31 dicembre 2018 gli operatori Tim, Vodafone, Wind Tre e Fastweb dovranno restituire in...

Un mare di droni: arrivano in Italia i robot marini e subacquei

Un mare di droni: arrivano in Italia i robot marini e subacquei

I maggiori esperti italiani di questo settore si daranno appuntamento in occasione del "Sea Drone...

Kaspersky Lab: i bambini online cercano soprattutto video e musica

Kaspersky Lab: i bambini online cercano soprattutto video e musica

I siti web di giochi si posizionano solo al quarto posto, generando solo il 9% delle richieste di...

Retelit e GO internet: accordo connettività ad alta velocità per il 5G

Retelit e GO internet: accordo connettività ad alta velocità per il 5G

La partnership con Retelit permetterà a GO internet di preparare la rete 4.5G verso il passaggio...

Tim sigla accordo strategico con fornitori Tlc

Tim sigla accordo strategico con fornitori Tlc

La partnership è stata siglata con Sirti, Sielte, Ceit, Sittel, Valtellina, Site.

I piu' letti
Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media