Homepage > Notizia

Wikipedia presenta Wikitribune, il sito antibufale

Jimmy Wales ha dichiarato di essere al lavoro su Wikitribune, un nuovo sito che servirà a contrastare le notizie false.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 26/04/2017

Il fondatore di Wikipedia, Jimmy Wales, ha reso noto di essere al lavoro su un nuovo sito, Wikitribune, che servirà a contrastare le notizie false.
Nello specifico, il progetto di Wales potrà contare sulla collaborazione di importanti giornalisti affiancati da volontari con l’obiettivo comune di controllare l’attendibilità di una fonte. “Wikitribune è informazione fatta dalle persone per le persone. Questa è la prima volta che giornalisti professionisti e cittadini giornalisti lavorano fianco a fianco, come pari, scrivendo le notizie mentre succedono, modificandole in corso d’opera e con alle spalle una comunità che controlla e ricontrolla i fatti”, ha dichiarato Wales.
Wikitribune sarà totalmente gratuito e senza pubblicità di alcun tipo, impreziosito dall’aiuto del giornalista Jeff Jarvis, del giurista Lawrence Lessig e dell’investitore Guy Kawasaki.
Allo stato attuale, il sito è solo in inglese.
Come abbiamo già avuto modo di comunicare, Google, dal canto suo, “corregge” il tiro del suo algoritmo in modo che possa penalizzare le fake news tramite le segnalazioni degli utenti.



Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: