Homepage > Notizia

La Germania si proccupa di Google

Il Ministro della Giustizia tedesco Sabine Leutheusser-Schnarrenberger in un'intervista ha dichiarato di temere che Google miri a diventare un gigantesco monopolio: la legalità  di alcuni servizi andrebbe esaminata approfonditamente.

Autore: Andrea Sala

Pubblicato il: 11/01/2010

Google sotto esame in Germania. Il Ministro della Giustizia tedesco Sabine Leutheusser-Schnarrenberger, in un'intervista concessa alla rivista Der Spiegel, ha espresso i suoi timori circa una possibile metamorfosi di Google in un "monopolio gigantesco, come Microsoft".
Metamorfosi portata avanti in modo subdolo e poco trasparente, secondo l'autorità  tedesca. Che si interroga anche sulla legalità  di alcuni servizi di Google: secondo il Ministro, Google Earth e Google Street View andrebbero "esaminati dal punto di vista legale".  
La Leutheusser-Schnarrenberger ha anche dichiarato di essere preoccupata dell'espansione senza freni di Google, in tutti i molteplici settori di business diversi dalla websearch, come ad esempio Google Books. E proprio quest'ultimo servizio è oggetto di una maxi class-action in Usa, portata avanti da autori ed editori.
I timori del Ministro interessano anche i dati personali degli utenti: "La mia risposta iniziale non è di vietare o fermare qualcosa. Ma voglio che ci sia più trasparenza e la sicurezza che gli utenti sappiano cosa sta succedendo coi loro dati", ha dichiarato. 
Come spesso avviene in questi casi, un portavoce di Google in Germania ha offerto la completa collaborazione della società , dichiarando anche che la protezione dei dati sensibili è una priorità  assoluta per Google.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: