▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...
Homepage > Notizia

Gli AirPods introducono modi pratici di comunicare e interagire

Le nuove funzioni AirPods saranno disponibili in autunno come aggiornamento firmware gratuito. Siri Interactions, Isolamento vocale e qualità della voce migliorata saranno disponibili con AirProds Pro (seconda generazione).

Autore: Redazione BitCity

Pubblicato il: 14/06/2024

Quest’autunno, gli aggiornamenti software per gli AirPods trasformeranno il modo in cui le persone interagiscono con Siri, rispondono alle telefonate di amici e persone care, e si immergono nei loro giochi preferiti. Con Siri Interactions, chi usa gli AirPods Pro può rispondere a Siri in modo riservato, semplicemente facendo sì o no con la testa, senza usare le mani. Per una qualità delle chiamate ancora superiore, sugli AirPods Pro arriva la modalità “Isolamento vocale”, così la voce di chi parla si sente sempre in modo nitido, anche negli ambienti rumorosi o quando c’è molto vento. Inoltre, gli ultimi aggiornamenti riducono in modo significativo la latenza audio durante il gaming e introducono l’audio spaziale personalizzato, per un gameplay ancora più immersivo.

Gli AirPods sono uno dei modi migliori per interagire con Siri quando si è fuori casa, e con Siri Interactions l’esperienza diventa ancora più personale, privata e pratica. Chi ha un paio di AirPods Pro potrà rispondere a Siri semplicemente facendo sì o no con la testa, il che può tornare molto utile negli ambienti particolarmente affollati o in luoghi silenziosi in cui è meglio non parlare ad alta voce. Sfruttando il machine learning sul chip H2, Siri Interactions consente di rispondere alle chiamate o rifiutarle, interagire con i messaggi, gestire le notifiche e molto altro, e tutto senza dire una parola.

Dal loro lancio, gli AirPods sono sempre stati un modo pratico per tenersi in contatto con amici, colleghi e persone care. Per offrire la migliore qualità audio nelle chiamate, in qualsiasi condizione ambientale, gli AirPods Pro introducono Isolamento vocale, una funzione rivoluzionaria già disponibile su Mac, iPhone e iPad. Il machine learning sul chip H2 degli AirPods Pro e su iPhone, iPad o Mac abbinato, isola la voce di chi parla, ne migliora la qualità ed elimina i rumori di fondo particolarmente forti per chi ascolta, come il vento.

Grazie alla loro incredibile qualità audio, gli AirPods sono anche un compagno perfetto per il gaming e le novità in arrivo promettono un’esperienza di livello superiore. L’audio spaziale personalizzato con rilevamento dinamico della posizione della testa per il gaming sarà disponibile su AirPods (terza generazione), AirPods Pro e AirPods Max, e offrirà lo stesso audio immersivo che l’utente può già apprezzare quando ascolta musica o guarda film e serie TV. Chi usa gli AirPods Pro per giocare avrà la migliore latenza audio in wireless mai offerta da Apple nel gaming mobile.1 E anche quando chiacchiera con la propria squadra o con altri giocatori e giocatrici, potrà contare su una qualità della voce migliorata, con un audio a 16-bit e 48kHz. Per facilitare l’integrazione di questa esperienza di ascolto immersiva nei giochi con un sound design avanzato, è disponibile un’apposita API di sviluppo.

Per chi partecipa all’Apple Developer Program, la developer beta per gli AirPods è già disponibile. Le nuove funzioni AirPods saranno disponibili in autunno come aggiornamento firmware gratuito. Siri Interactions, Isolamento vocale e qualità della voce migliorata saranno disponibili con AirProds Pro (seconda generazione).



Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: