Homepage > Notizia

Il nuovo album degli U2 disponibile gratis su iTunes

Gli U2 hanno scelto l'evento Apple per presentare il nuovo album “Songs Of Innocence”, che sarà disponibile gratuitamente su iTunes fino al 13 ottobre prossimo.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 10/09/2014

La celebre rock band degli U2 ha presenziato all’evento organizzato da Apple per lanciare i nuovi dispositivi iPhone 6, iPhone 6 Plus e Watch.
Il gruppo di Bono Vox ha scelto l’evento per presentare il nuovo album “Songs Of Innocence”, che sarà disponibile gratuitamente su iTunes fino al 13 ottobre prossimo, giorno in cui arriverà la versione a pagamento. L’album è molto orecchiabile e di certo otterrà un buon successo commerciale, anche grazie alla collaborazione con Apple, che dovrebbe prevedere varie attività comuni.
"Sin dagli esordi, con la nostra musica volevamo raggiungere quante più persone possibile, il nome della nostra band ne è la riprova, perciò oggi è un giorno memorabile per noi. L'album più personale che abbiamo mai realizzato sarà condiviso con mezzo miliardo di persone... con un tap. Magari fosse così facile comporre brani," ha dichiarato il cantante degli U2, Bono. "È fantastico pensare che persino chi non ci conosce o non ascolta musica rock così potrebbe sentire le nostre canzoni. Lavorare con Apple è sempre straordinario. Per loro conta fare ciò che nessuno ha mai osato fare prima; farne parte è a dir poco emozionante."
"Gli U2 sono stati fondamentali nella storia di Apple e della musica, e siamo felici che l'album 'Songs of Innocence' sarà la più grande album release di sempre," ha affermato Eddy Cue, Senior Vice President di Internet Software and Services per Apple. "E oggi vogliamo condividere il nostro amore per la musica con tutti i nostri clienti, regalando questo nuovo album a più di mezzo miliardo di utenti iTunes nel mondo."
"Songs of Innocence" contiene 11 nuovi brani ed è il lavoro più intimo e personale realizzato sinora dalla band: dalle canzoni emerge l'influenza del punk rock e del rock anni '70 con uno sguardo alla musica elettronica e soul dei primi anni '80, ma anche le dinamiche della band, le relazioni all'interno del gruppo, oltre che con le famiglie e gli amici.
Registrato a New York, Londra, Los Angeles e Dublino, l'album è prodotto da Danger Mouse, insieme a Paul Epworth, Ryan Tedder, Declan Gaffney e Flood.





Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: