Homepage > Notizia

Apple rilascia iOS 8

Apple ha rilasciato iOS 8, la nuova versione della piattaforma mobile per iPhone, iPod Touch e iPad, dotata di molteplici funzioni.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 18/09/2014

Apple ha rilasciato iOS 8, la nuova versione della piattaforma mobile per iPhone, iPod Touch e iPad. Vediamo da vicino le principali funzioni.
Handoff
permette di avviare un’attività su un dispositivo e concluderla su un altro, mentre l’App Salute raccoglie le informazioni che l’utente ritiene rilevanti per stabilire il proprio stato di salute, collezionate dalle varie apps e dai diversi dispositivi per il fitness.
Homekit, invece, porta Apple nel settore della domotica: iPhone e iPad si trasformano in hub di controllo, per dialogare con i sistemi intelligenti che si trovano in casa, dalle luci ai sistemi di allarme o di riscaldamento, fino alle persiane elettriche.
Apple Pay funzionerà sui nuovi iPhone 6 e 6 Plus, dotati di tecnologia NFC.
Sarà inoltre possibile interagire con Siri per chiedere informazioni web o direzioni senza dover toccare l’iPhone o l’iPad.
Con Siri sarà inoltre possibile il riconoscimento vocale su Shazam e acquistare nuovi contenuti su iTunes.
Gli utenti di iPhone e iPad avranno la possibilità di potenziare le immagini, rimuovere gli occhi rossi ed aggiustare i livelli di luminosità e contrasti nelle immagini. Grazie al focus manuale e all’esposizione con l’applicazione Camera, lo scatto delle foto sarà migliore.
Apple introduce iCloud Photo Library, per la sincronizzazione di tutte le immagini attraverso tutti i dispositivi: Apple rimuoverà il limite delle 1.000 foto. Inoltre, se si effettua l’editing di un’immagine su iPhone, l’editing si sincronizzerà sull’iPad.
Uno degli aggiornamenti più interessanti di Apple iOS 8 riguarda però la messaggistica: Apple ha introdotto nuove funzionalità come Quicktype, che segna la fine di Autocorrect. Nello specifico, Quicktype è un servizio di smart word-prediction, utile a prevedere le parole che verranno digitate in maniera intelligente. QuickType suggerisce una nuova parola con cui proseguire la frase che si sta elaborando, grazie alle scelte operate in passato.
Apple ha anche annunciato il supporto a tastiere di terze parti, nonché l’introduzione dell’opzione Destruct in stile Snapchat, permettendo agli utenti di inviare immagini, video o messaggi audio che verranno cancellati in automatico, a meno che non sia specificato altrimenti. Il colosso di Cupertino ha inoltre annunciato 4.000 nuove API iOS, che aiuteranno gli sviluppatori ad ottenere l’accesso al sensore per le impronte digitali Apple TouchID e l’accesso all’API fotocamera.
Apple ha inoltre “esteso” la protezione dei dati introducendo la protezione password per tutti i tipi di dati- Calendario, Contatti, Mail, Messaggi, Note e Reminder – e apps di terze parti. iOS 8 non potrà girare su iPhone dal 4 in giù, sull’iPad originale e su iPod Touch dalla quarta generazione in giù.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: