Homepage > Notizia

Amazon presenta il suo dominio ".buy"

L’ICANN sta assegnando in questi giorni nuovi domini generici di primo livello. Amazon si sarebbe accaparrata la gestione del nuovo dominio ".buy" per 4,5 milioni di dollari.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 19/09/2014

L’ICANN, l’associazione internazionale che gestisce gli indirizzi su Internet, sta assegnando in questi giorni nuovi domini generici di primo livello.  
Nello specifico, alle vecchie sigle come .org, .com, .net e ai suffissi nazionali (.it, .fr, .de), l’ICANN ha deciso di affiancare decine di nuovi domini.   
La gestione dei singoli domini viene assegnata con un’asta pubblica a cui stanno partecipando molte delle principali aziende della Silicon Valley, in particolare Amazon e Google.  
Amazon avrebbe pagato 4,5 milioni di dollari per assicurarsi la gestione del nuovo dominio ".buy".
Chi vorrà registrare un indirizzo web che termina con quelle tre lettere, dovrà dunque chiedere a Jeff Bezos e soci.
Amazon ha avuto la meglio su tre rivali, tra cui anche Google, che è rimasta letteralmente a bocca asciutta. Il dominio ".vip" è andato infatti per poco più di 3 milioni di dollari a Minds+Machines, mentre il dominio  ".tech", è stato conquistato da Dot Tech LLC con un esborso di 6,7 milioni di dollari.   
La lista dei nuovi indirizzi comprende sia domini generici (tra cui .app, .baby, .blog, .cloud, .free, .game, .movie, .news, .online, .shop), sia molto specifici e mirati (.barcelona, .bbc, .cern, .cipriani, .deutschepost, .ferrero, .fiat, .loreal, .nba, .transformers...).
Amazon si è registrata a settantasei aste, Google a centouno. 
Entrambe concorreranno anche per l’assegnazione di uno dei domini più ambiti, “.music”. Vedremo chi sarà la fortunata.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: