Homepage > Notizia

Strati, la prima auto 3D stampata in 44 ore

All’International Manufacturing Show di Chicago è stata presentata Strati, la prima auto 3D stampata in 44 ore.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 24/09/2014

Il suo nome è Strati ed è la prima auto 3D stampata in 44 ore, presentata all’International Manufacturing Show di Chicago.
Nello specifico si tratta di una piccola biposto  ideale soprattutto per i brevi tragitti, che può essere considerata un incrocio tra un Maggiolino e una Batmobile.
Non è la prima auto che nasce da una stampante 3D: il primato spetta a Urbee del designer Jim Kor. Di certo Strati è comunque la macchina realizzata più velocemente. Il primo prototipo è già stato venduto e ulteriori esemplari cominceranno ad apparire sul mercato entro la fine dell’anno.
La Local Motors, l’azienda che la produce, ha già tre micro-fabbriche operative: a Knoxville, Las Vegas e Phoenix. Presto ne aprirà altre due, delle quali una in Europa, a Berlino.  
Strati è alimentata da un motore elettrico e può raggiungere i 65 Km l’ora con un’autonomia di quasi 200 Km. Il prezzo non è ancora stato stabilito, ma il fondatore di Local Motors, Jay Rogers, ha dichiarato che dovrebbe aggirarsi fra i 18mila e i 34mila dollari.  
Ma come è nata Strati? Local Motors ha indetto a giugno un concorso sul proprio sito, chiedendo agli appassionati di inviare delle proposte progettuali. Il vincitore è un designer italiano, Michele Anoè.
Degli altri 200 e oltre disegni presentati, secondo Rogers almeno una quindicina potrebbero essere stampati senza problemi.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: