Homepage > Notizia

Epson presenta nuove stampanti multifunzione per l'ufficio

Epson presenta tre nuove stampanti multifunzione della serie WF-2600, che offre stampa in remoto e fronte/retro, Wi-Fi, Wi-Fi Direct e connessione NFC con dispositivi mobili.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 29/09/2014

Epson presenta tre nuove stampanti multifunzione inkjet a colori compatte, che offrono gli strumenti necessari per soddisfare le esigenze dei professionisti e dei piccoli uffici.
Sono compatte e poco ingombranti, sono dotate di Wi-Fi, Wi-Fi Direct e touch-screen LCD a colori e supportano la stampa fronte/retro.
Consentono quindi di realizzare stampe professionali di qualità e convenienti al tempo stesso.  
Con i multifunzione WorkForce WF-2660DWF, WF-2650DWF e WF-2630WF è possibile stampare, eseguire scansioni, copiare documenti e inviare/ricevere fax, oltre a stampare da dispositivi mobile senza connettersi a una rete wireless grazie al Wi-Fi Direct in aggiunta alla connettività Wi-Fi.
Questi  prodotti, inoltre, sono dotati di serie di un alimentatore automatico di documenti da 30 pagine e di uno scanner con risoluzione di 1200 dpi e di software OCR.  
I modelli WF-2660DWF e WF-2650DWF assicurano una stampa di qualità professionale e utilizzano la tecnologia di nuova generazione di Epson PrecisionCore, che consente di ottenere stampe dai colori brillanti di lunga durata e alta qualità su svariati supporti.
Entrambi i modelli sono dotati di un vassoio per il caricamento frontale da 150 fogli, supportano la stampa fronte/retro e hanno una velocità di 13 pagine al minuto in bianco/nero e di 7,3 pagine a colori.  
Grazie alla connessione NFC, nel modello top di gamma WF-2660WF è anche possibile stampare con uno smartphone o un tablet dotati di sistema operativo Android, semplicemente avvicinandolo alla stampante. Questo multifunzione offre anche connettività Ethernet ed è dotato di un pannello touch-screen a colori da 6,8 cm.  
Tutti i modelli WorkForce WF-2660DWF, WF-2650DWF e WF-2630WF supportano Epson Connect, che consente di stampare da ogni parte del mondo inviando semplicemente via e-mail i documenti alla stampante oppure utilizzando un driver di stampa in remoto.
Epson Connect include anche l'app Epson iPrint per la stampa Wi-Fi da smartphone e tablet, oltre alle funzioni Scan-to-Cloud.
Grazie alla compatibilità con Apple AirPrint e Google Cloud Print, con questi multifunzione è anche possibile stampare  da dispositivi mobile dotati di sistema operativo iOS e dai servizi cloud di Google.  
Tutti i modelli utilizzano gli inchiostri Epson DURABrite Ultra ad asciugatura rapida, per documenti di qualità professionale resistenti all'acqua, alle sbavature e agli evidenziatori.
La serie WF-2600 è compatibile con le cartucce di inchiostro della serie T16, disponibili nella taglia standard o XL. WF-2660DWF è anche compatibile con le cartucce di inchiostro nero T16XXL, per stampare fino a 1.000 pagine.
Utilizzando le cartucce di inchiostro separate Epson, che consentono di sostituire solo il colore più usato, è possibile risparmiare fino al 30% sui costi di stampa.  
I multifunzione WorkForce WF-2660DWF, WF-2650DWF e WF-2630WF sono già disponibili.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: