Homepage > Notizia

Da Epson il videoproiettore portatile con connettività basata su codice QR

Epson presenta EB-W28, il primo videoproiettore portatile con connettività basata su codice QR. Il dispositivo si contraddistingue anche per flessibilità e facilità di connessione.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 01/10/2014

Epson presenta il primo videoproiettore portatile per l'ufficio con connettività basata su codice QR. Progettata per condividere istantaneamente i contenuti dai dispositivi mobili, la funzionalità di lettura dei codici QR integrata nel videoproiettore 3LCD portatile EB-W28 di Epson assicura un'esperienza di proiezione interattiva ancora più coinvolgente.  
La connettività basata su codice QR è solo una delle funzioni di EB-W28, che si contraddistingue per flessibilità e facilità di connessione.
Grazie all'ingresso HDMI compatibile con la tecnologia MHL, è anche possibile collegare via cavo uno smartphone o un tablet, per una scelta di opzioni di connettività ancora più ampia. Il nuovo videoproiettore EB-W28 consente di proiettare immagini di alta qualità e può essere posizionato in modo flessibile grazie alla correzione trapezoidale e allo zoom ottico, per presentazioni aziendali di forte impatto.
La funzione Split Screen di cui è dotato permette di visualizzare contenuti provenienti da sorgenti diverse durante le riunioni, mentre l'aggiornamento del firmware e le funzioni di copia del menu OSD (On Screen Display) riducono i tempi di inattività, semplificando l'installazione di più videoproiettori. Oltre alla risoluzione WXGA, al rapporto di contrasto di 10.000:1 e alla luminosità di 3.000 lumen, EB-W28 offre anche la tecnologia Epson 3LCD, che assicura una resa luminosa dei colori pari a quella del bianco, per immagini nitide e colori tre volte più luminosi rispetto ai principali videoproiettori della concorrenza.  
Progettato specificamente per l'uso in uffici e aziende di piccole dimensioni, EB-W28 è anche molto leggero (2,4 kg) e può essere spostato con facilità da una sala riunioni all'altra. Il videoproiettore comprende anche i software Epson Network Projection (per la condivisione delle impostazioni personalizzate tra più videoproiettori) e Multi-PC Projection (per la condivisione dei contenuti tra 50 utenti e il relativo controllo mediante la funzione Moderatore).
Ecco le caratteristiche principali:
  •  Risoluzione WXGA
  •  Funzione di scansione del codice QR mediante l'app iProjection
  •  Resa luminosa dei colori pari a quella del bianco (3.000 lumen)
  •  Rapporto di contrasto di 10.000:1
  •  Tecnologia 3LCD
  •  Ingresso HDMI compatibile con la tecnologia MHL
  •  Funzione Split Screen e software Multi-PC Projection


Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: