Homepage > Notizia

Nuovo look per Deezer

Deezer cambia look: la nuova interfaccia web diventa essenziale e minimalista, mettendo al centro e in primo piano la musica e i suggerimenti musicali.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 02/10/2014

Il celebre servizio di musica in streaming Deezer ha cambiato look.
Nello specifico, la nuova interfaccia web cambia e diventa essenziale e minimalista, mettendo al centro e in primo piano la musica e i suggerimenti musicali, senza però tralasciare l’intuitività dell’esperienza d’uso.
La nuova veste grafica è frutto dei feedback degli utenti: il nuovo layout mette infatti in primo piano il catalogo musicale di Deezer (che contiene oltre 35 milioni di brani musicali), dando spazio non solo ai contenuti dei singoli artisti, ma anche ai suggerimenti musicali e ai brani preferiti.
L'interfaccia dà inoltre più spazio alla funzionalità “Flow” per facilitare la scoperta musicale proponendo nuovi suggerimenti con un semplice click. Il design ora è raffinato e pulito, ispirato a quello minimalista dei tablet. Vi è poi una nuova barra laterale che consente di accedere con un semplice click all’intera libreria musicale e alle principali funzioni del servizio.
Eliminata anche la banda superiore, per dare maggiore spazio ai contenuti editoriali con suggerimenti su nuovi brani e album o selezione di playlist. La schermata iniziale è personalizzata e presenta i brani e gli artisti più ascoltati, oltre ai suggerimenti su playlist e radio in base al mood e ai gusti dell’ascoltatore e anche in base all'orario e alla zona del mondo in cui si trova.
La nuova veste grafica è stata pensata per dare all'utente la possibilità di cliccare “mi piace” e “non mi piace” su ogni brano, favorendo così un ulteriore perfezionamento dell’algoritmo su cui si basano i suggerimenti musicali.
Il passaggio al nuovo design avverrà effettivamente nei prossimi giorni.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: